Poker di pole position per la Dallara SunTrust

condividi
commenti
Poker di pole position per la Dallara SunTrust
Redazione
Di: Redazione
09 lug 2011, 09:18

Anche a Laguna Seca Taylor e Angelelli scatteranno al palo grazie al figlio d'arte

Pole position per la Dallara-Chevrolet DP del SunTrust Racing nelle qualifiche dell'ottavo incontro della Grand-Am, in svolgimento a Laguna Seca. Con la vettura italiana, l'autore della migliore prestazione in 1'20"429 è stato Ricky Taylor, che corre in coppia con Max Angelelli e che continua a stupire visto che ha soli 21 anni. D'altra parte è figlio d'arte, visto che il papà Wayne è stato a suo tempo pilota di ottimo valore e che oggi è socio del team insieme ad Angelelli. Taylor ha particolarmente elogiato le prestazioni e la maneggevolezza della vettura italiana; inoltre, ha ringraziato gli ingegneri della squadra per aver provato una nuova soluzione di assetto - ma non è voluto entrare in dettagli - che si è rivelata particolarmente efficace. L'altro posto in prima fila è stato conquistato da Jon Fogarty, che ha siglato il tempo di 1'20"866 con la Riley-Chevrolet del Gainsco che condivide con Alex Gurney. Terzo posto in griglia con il tempo di 1'21"326 per Pruett-Rojas con la Riley-BMW del Ganassi Racing.

Grand-Am - Laguna Seca - Qualifiche

Prossimo articolo Grand-Am
Fogarty e Gurney vincono di un soffio a Laguna Seca

Previous article

Fogarty e Gurney vincono di un soffio a Laguna Seca

Next article

Pruett e Rojas tornano vincenti ad Elkhart Lake

Pruett e Rojas tornano vincenti ad Elkhart Lake

Su questo articolo

Serie Grand-Am
Piloti Massimiliano Angelelli , Ricky Taylor
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie