Seconda vittoria consecutiva per Angelelli-Taylor

Seconda vittoria consecutiva per Angelelli-Taylor

Il duo della SunTrust si rilancia nella caccia al titolo. Bis anche per la Ferrari in classe GT

Max Angelelli e Ricky Taylor sembrano averci preso gusto: dopo la bella vittoria di due settimane fa ad Homestead, la coppia della SunTrust ha concesso il bis in New Jersey, provando a rilanciare la sua candidatura nella corsa al titolo 2012 della Grand-Am. L'italiano ed il figlio del team principal hanno mantenuto la loro Corvette DP in testa al gruppo praticamente per tutta la distanza della gara di Milville. Decisivo però l'apporto di Angelelli, che ha ripreso il comando delle operazioni quando mancavano poco più di 10 tornate al termine, riuscendo ad avere la meglio sui rivali della Starworks. Portando al traguardo la loro Riley-Ford in seconda posizione, Ryan Dalziel ed Enzo Pololicchio si sono avvicinati alla testa della classifica del campionato, precedendo alla fine l'identica vettura portata in gara da Ozz Negri e John Pew per i colori della Michael Shank Racing. Giornata no invece per i campioni in carica ed attuali leader della classifica del campionato, Scott Pruett e Memo Rojas, costretti ad alzare bandiera bianca quando mancava una trentina di giri al traguardo con la loro Riley-BMW. Anche nella classe GT si è assistito al bis di quanto visto due settimane fa, con la Ferrari 458 di Jeff Segal ed Emil Assentato che ha conquistato il gradino più alto del podio grazie all'ottavo posto assoluto. Decisivo il sorpasso di Segal ai danni della Mazda di Dane Cameron, arrivato a pochi passaggi dalla conclusione. Grand-Am - Milville - Gara La classifica del campionato: 1. Pruett e Rojas 87; 2. Popow, Potolicchio, Luhr e Dalziel 85; 3. Garcia e Westbrook 84; 4. Negri e Pew 82; 5. Law, Donohue, Angelelli e Taylor 78.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Massimiliano Angelelli , Ricky Taylor
Articolo di tipo Ultime notizie