Max Angelelli ritrova la vittoria al Barber!

condividi
commenti
Max Angelelli ritrova la vittoria al Barber!
Di: Matteo Nugnes
07 apr 2013, 10:00

L'italiano, in coppia con Jordan Taylor, ha battuto i poleman della Bob Stallings Racing

Max Angelelli ha riportato il vessillo tricolore a sventolare sul gradino più alto del podio della Grand-Am, conquistando in coppia con Jordan Taylor la sua 22esima affermazione in carriera nella serie al Barber Motorsports Park, la prima stagionale per la Wayne Taylor Racing (e pure per il suo compagno di equipaggio, che arriva dalle vetture GT). Il pilota italiano si è portato al comando quando mancavano circa 45 minuti al termine della gara sul tracciato dell'Alabama e da quel momento ha mantenuto la leadership fino alla bandiera a scacchi, impostando con la sua Corvette DP una media sul giro da record che è stata rallentata solo dall'ingresso della safety car. Solo l'altra Corvette DP dei poleman, Jon Fogarty ed Alex Gurney, ha provato ad infastidire i piani del bolognese, ma solamente fino a quando il secondo è stato costretto ad alzare il piede per evitare di rimanere a secco di carburante. Del resto, la piazza d'onore era troppo importante per la coppia della Bob Stallings Racing, che si è riportata a soli due punti in classifica dai leader Scott Pruett e Memo Rojas, quarti qui con la Riley-BMW della Ganassi Racing. Davanti a loro si è piazzata invece l'altra Corvette DP della Spirit of Daytona con Ricky Taylor e Richard Westbrook. Arriva direttamente dalla pole invece il successo della classe GT: ad imporsi sono stati Robin Liddell e John Edwards con la Chevrolet Camaro della Stevenson Auto Group. Buona parte del merito va senza dubbio a Lidell, che nel finale è stato bravissimo a contenere il tentativo di rimonta di un arrembante Alex Balzan, che ha poi tagliato il traguardo distanziato di soli sette decimi con la Ferrari 458 della Scuderia Corsa che ha diviso con il rookie Jeff Westphal. Infine, per quanto riguarda la nuova classe GX, bisogna registrare il terzo centro consecutivo della Porsche Cayman della BGB Racing, portata ancora una volta in gara da Jim Norman e da Spencer Pumpelly. Grand-Am - Barber Motorsports Park - Gara
Prossimo articolo Grand-Am
La pioggia regala la pole position alla Ganassi Racing

Previous article

La pioggia regala la pole position alla Ganassi Racing

Next article

Ennesima pole per Jon Fogarty al Barber

Ennesima pole per Jon Fogarty al Barber

Su questo articolo

Serie Grand-Am
Piloti Massimiliano Angelelli
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie