Vince la SunTrust, ma il titolo va alla Ganassi Racing

Vince la SunTrust, ma il titolo va alla Ganassi Racing

Il settimo posto è bastato a Pruett e Rojas per laurearsi campioni per il terzo anno di fila

La Grand-Am 2012 si è chiusa con la gara di Lime Rock, che ha visto la terza vittoria stagionale della Corvette DP della SunTrust, che con l'italiano Max Angelelli e con Ricky Taylor ha preceduto sul traguardo l'identica vettura della Spirit of Daytona affidata a Richard Westbrook ed Antonio Garcia, che ha chiuso staccata di appena tre decimi. I riflettori però sono tutti puntati ancora una volta su Scott Pruett e Memo Rojas, che tagliando il traguardo in settima posizione con la Riley-BMW della Ganassi Racing si sono laureati campioni per il terzo anno consecutivo Del resto, visto il loro vantaggio in classifica, non avevano bisogno di fare una gara d'attacco, ma gli bastava controllare il diretto inseguitore Ryan Dalziel, che alla fine si è piazzato giusto davanti a loro con la Riley-Ford della Starworks che ha diviso con Alex Popow. Troppo poco per sperare di colmare il gap sull'espertissima coppia di Chip Ganassi. Va anche detto poi che sulla pista alle porte di Lakeville le Corvette DP sembravano avere davvero una marcia in più, quindi non deve essere casuale se alla fine sono riuscite a monopolizzare le prime cinque posizioni dell'ordine d'arrivo finale. Nella classe GT il successo è andato alla Camaro di John Edwards e Robin Liddell, ma si è fatta nuovamente festa anche in casa Ferrari. Il terzo posto di Alessandro Balzan e Johannes Von Overbeek ha infatti regalato il titolo costruttori della classe GT al Cavallino, dopo che Jeff Segal ed Emil Assentato avevano già conquistato quello piloti al volante di una 458. La classifica finale del campionato (primi cinque): 1. Pruett e Rojas 379; 2. Dalziel 367; 3. Law 355; 4. Donohue 348; 5. Popow 346.

Grand-Am - Lime Rock - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Scott Pruett , Massimiliano Angelelli , Memo Rojas
Articolo di tipo Ultime notizie