La Starworks passa ai motori BMW da Indianapolis

La Starworks passa ai motori BMW da Indianapolis

L'idea è quella di instaurare un rapporto a lungo termine con la Casa bavarese

A partire dalla gara di questo fine settimana, ad Indianapolis, la Starworks Motorsport passerà dai motori Ford a quelli della BMW per il resto della stagione della Grand-Am, montandoli su entrambe le sue Riley DP. "Abbiamo sembra avuto un buon rapporto con la BMW North America. Al termine della prossima stagione ci sarà un cambiamento importante per il campionato, quindi stiamo cercando un partner di lunga durata. Per questo, anche se siamo oltre metà stagione, pensavamo che fosse il momento giusto per passare ai motori BMW" ha spiegato il proprietario del team Peter Baron. "Siamo entusiasti di dare il benvenuto alla Starworks Motorsport nella famiglia BMW. Le nostre discussioni sono state molto positive nelle ultime settimane, ma questo ci ha permesso di avviare questa partnership molto rapidamente" ha aggiunto Gordon McDonnell di BMW North America.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Articolo di tipo Ultime notizie