Fogarty allunga il suo record di pole ad Indianapolis

Fogarty allunga il suo record di pole ad Indianapolis

Il pilota della Bob Stallings Racing ha beffato per soli 15 millesimi Max Angelelli

Jon Fogarty continua ad incrementare il suo record di pole position nella Grand-Am. Il pilota della Bob Stallings Racing ha portato a quota 22 le sue partenze al palo nella serie e lo ha fatto conquistando una pole storica, perchè si tratta della prima della Grand-Am sul tracciato di Indianapolis (lo stesso che ospitava il Gp di Formula 1). Fogarty, che stasera dividerà l'abitacolo della sua Corvette DP con Alex Gurney, ha realizzato un crono di 1'23"035, precedendo di appena 15 millesimi l'altra Corvette DP della SunTrust, il cui tempo in qualifica è stato realizzato dall'italiano Max Angelelli. Il poker Corvette poi si completa con quella della Action Express affidata a Terry Borcheller e con quella della Spirit of Daytona portata in pista da Antonio Garcia. La prima delle Riley invece è quella motorizzata Ford della Starworks, quinta con Alex Popow. Solo ottava la Riley-BMW dei leader della classifica della Ganassi Racing. Per quanto riguarda la classe GT, a svettare è stato Jonathan Bonarito, che con la sua Mazda RX-8 è riuscito ad avere la meglio sulla Corvette di Boris Said per poco meno di un decimo. Grand-Am - Indianapolis - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Jon Fogarty
Articolo di tipo Ultime notizie