Di Westbrook e Balzan le pole di Laguna Seca

Di Westbrook e Balzan le pole di Laguna Seca

L'italiano, al debutto sulla Ferrari 458, ha subito dettato legge nella classe GT

Richard Westbrook ha regalato alla Spirit of Daytona la pole position per il penultimo appuntamento della Grand-Am 2012, a Laguna Seca. Al volante della sua Corvette DP, che quando sarà notte in Italia dividerà con Antonio Garcia, ha sfoderato un grande giro in 1'21"042, riuscendo a staccare di poco meno di due decimi il recordman di pole della serie Jon Fogarty, secondo con l'altra Corvette della Bob Stallings Racing. Solo quinti i leader della classifica Scott Pruett e Memo Rojas, che però con la loro Riley-BMW della Ganassi Racing hanno mostrato un passo di gara molto interessante nel corso delle prove libere. Davanti a loro ci sono anche la Riley-Ford di Alex Popow/Alex Tagliani e la Corvette della SunTrust con Max Angelelli e Ricky Taylor. Il loro principale antagonista nella caccia al titolo, ovvero Ryan Dalziel, scatterà invece dalla terza fila. Tra le vetture GT inizia alla grande l'avventura di Alessandro Balzan: il pluricampione della Carrera Cup Italia ha spinto la sua Ferrari 458 fino all'11esimo tempo assoluto, ottenendo la pole di classe. Non male per uno al debutto sul tracciato californiano: "Questa pista è molto famosa in Italia ed è sempre stato uno dei miei sogni correre qui" ha commentato Alex al termine delle qualifiche. Grand-Am - Laguna Seca - Qualifiche

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Alessandro Balzan , Richard Westbrook
Articolo di tipo Ultime notizie