Cinquina per Pruett-Rojas in New Jersey

Cinquina per Pruett-Rojas in New Jersey

Il veterano rimonta dopo un contatto con Taylor, secondo in coppia con Angelelli

Ennesimo passo avanti verso la conquista del titolo della Grand-Am per i campioni in carica Scott Pruett e Memo Rojas: al New Jersey Motorsports Park il duo della Ganassi Racing ha infatti conquistato il suo quinto successo stagionale al termine di una gara impostata molto bene dal punto di vista tattico. Alla fine la scelta di far guidare il veterano Pruett sia alla partenza che nelle fasi conclusive della gara ha pagato, perchè quest'ultimo è stato capace di risalire la classifica con la sua Riley-BMW nonostante un drive through pagato per un contatto avvenuto nella prima parte di gara. Il pluricampione ha infatti toccato il poleman Ricky Taylor quando lottavano per la leadership, mandandolo in testacoda. La sua rimonta si è però coronata a 19 tornate dal termine, quando ha preso la testa del gruppo, riuscendo poi a mantenerla fino alla bandiera a scacchi. Fortunatamente quel contatto non ha rovinato troppo neanche i piani della Dallara-Chevrolet della SunTrust, con Max Angelelli che nel finale è andato a strappare il secondo gradino del podio alla Riley-Chevrolet della Bob Stallings Racing, portata in gara da Alex Gurney e John Fogarty. In classe GT invece si è assistito ad un grande dominio delle Mazda, che hanno occupato tutte le posizioni da podio. Ad imporsi sono stati Sylvain Tremblay e Jonathan Bomarito, precedendo nell'ordine Edwards/Nonnamaker e Cameron/Gue. Grand-Am - New Jersey Motorsports Park - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Scott Pruett , Memo Rojas
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lavoro