Ganassi punta sui big per la 24 Ore di Daytona

Ganassi punta sui big per la 24 Ore di Daytona

Porterà in pista piloti del calibro di Montoya, Franchitti, Dixon e Rahal

La 24 Ore di Daytona è sempre stato un appuntamento ritenuto molto importante da Chip Ganassi. Non a caso, anche per l'edizione 2011 il manager di Pittsburgh ha scelto di schierare tutti i suoi migliori piloti di Indycar e NASCAR nella classica della Florida. Del resto sono due anni che la Ganassi Racing, pur conquistando il titolo della Grand-Am con Scott Pruett e Memo Rojas, non riesce a conquistare il gradino più alto del podio a Daytona. Per questo Ganassi ha chiesto un ulteriore sforzo ai suoi portacolori. Ai due campioni in carica saranno affiancati il figlio d'arte Graham Rahal ed uno specialista delle corse di durata degli States come Joey Hand. A mettere veramente i brividi però è l'equipaggio della Riley-Lexus numero 2, che sarà composto dall'ex pilota di Formula 1 Juan Pablo Montoya, dal campione in carica dell'Indycar Dario Franchitti, dal suo compagno Scott Dixon e da Jamie McMurray, uno dei piloti più veloci della NASCAR Sprint Cup.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Grand-Am
Piloti Juan Pablo Montoya
Articolo di tipo Ultime notizie