Mitch Evans si aggiudica Gara 1

Mitch Evans si aggiudica Gara 1

Il pilota neozelandese tiene dietro di se Aaro Vainio e David Fumanelli

Mitch Evans rispetta le attese e vince la sua seconda corsa stagionale nell'ambito di Gara 1 a Valencia: il neozelandese della MW Arden partiva dalla pole e non si è fatto intimorire dalla presenza di Aaro Vainio (Lotus) dietro i suoi scarichi. Il finlandese, il quale riuscito a mantenere la vetta assoluta, ha dovuto superare alla partenza David Fumanelli (MW Arden) che partiva dalla parte sporca ed esterna della prima fila. L'italiano si è consolato con il suo primo podio in GP3 dopo aver lottato a lungo con Tio Ellinas (Marussia Manor) per il terzo posto: decisivo è stato il sorpasso alla curva 12, dove il brianzolo ha effettuato una manovra ad incrocio e in cui si è liberato dell'ingombrante cipriota. L'altro scudiero italiano, Kevin Ceccon, ha perso delle posizioni dopo il via e ha chiuso la prima corsa soltanto in settima piazza alle spalle di Matias Laine (MW Arden) e Daniel Abt (Lotus), con il quale ha ingaggiato un bel duello. Ottavo posto difeso con grinta da Patric Niederhauser (Jenzer) nei confronti di Will Buller (Carlin) e Tamas Pal Kiss (Atech CRS): l'elvetico del Jenzer grazie a questo risultato sarà il poleman di Gara 2 affiancato da Ceccon. Nell'ordine d'arrivo Buller, dopo aver tentato uno dei tanti sorpassi a Niederhauser, ha ceduto nel finale la nona posizione a Pal Kiss. Giornata no per Antonio Spavone e Vicky Piria (Trident): il partenopeo è finito violentemente contro le protezioni alla prima chicane dopo il via e si è dovuto ritirare subito, invece la pilota italo-britannica ha ricevuto due drive through per aver ignorato le bandiere gialle ed essere andata oltre i limiti di velocità ai box. La Piria era 12esima quando aveva ricevuto la prima penalità dalla direzione gara e ha chiuso la prova 17esima. Nella bagarre iniziale ne ha fatto le spese anche Robert Visoiu (Jenzer), finito lungo prima della chicane iniziale, e la coppia Antonio Felix da Costa-Dmitry Suranovich: il portoghese della Carlin nel cercare di superare Conor Daly (Lotus) è finito lungo alla staccata e ha centrato il povero russo della Marussia Manor. GP3, Valencia, 23/06/2012. Gara 1 1. Mitch Evans - MW Arden - 14 giri 2. Aaro Vainio - Lotus - + 2”1 3. David Fumanelli - MW Arden - + 12”5 4. Tio Ellinas - Marussia Manor - + 13"4 5. Matias Laine - MW Arden - + 16"5 6. Daniel Abt - Lotus - + 18"7 7. Kevin Ceccon - Ocean - + 18"8 8. Patric Niederhauser - Jenzer - + 24"3 9. Tamas Pal Kiss - Atech CRS - + 27"0 10. Will Buller - Carlin - + 31"8 11. Conor Daly - Lotus - + 32"2 12. John Wartique - Atech CRS - + 33"4 13. Carmen Jorda - Ocean - + 47"8 14. Ethan Ringel - Atech CRS - + 52"3 15. Robert Cregan - Ocean - + 54"1 16. Alex Brundle - Carlin - + 1'14"9 17. Vicky Piria - Trident - + 1'18"5 18. Alice Powell - Status GP - + 1'31"5 19. Marlon Stockinger - Status GP - + 1 giro

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Aaro Vainio , Mitch Evans , David Fumanelli
Articolo di tipo Ultime notizie