Stoneman vince nel caos di Gara 1

Stoneman vince nel caos di Gara 1

Secondo posto per Dino Zamparelli, autore di una bella rimonta. Terzo posto per Yelloly e decimo Agostini

Dean Stoneman ha trionfato in Gara 1 della categoria GP3 sul tracciato belga di Spa-Francorchamps, in una corsa segnata da numerosi incidenti e da clamorose sviste della direzione gara.

La gara non era ancora iniziata ed ecco arrivare il primo colpo di scena: Marvin Kirkhhofer è andato a sbattere nel giro di formazione, nel tentativo di scaldare gli pneumatici in vista della partenza. Luca Ghiotto ha poi sistemato la propria monoposto in malomodo nella prima casella dello schieramento e la procedura di partenza è stata ripetuta.

Alla partenza Luca Ghiotto è stato superato da Emil Bernstorff, mentre Kevin Ceccon è stato autore di una partenza da manuale, che lo ha proiettato al quarto posto dopo poche curve, approfittando anche del tamponamento tra Eriksson e Niederhauser

Bernstorff è subito rientrato per montare gomme da asciutto, lasciando Ghiotto in prima posizione e Ceccon in seconda. Le gomme dei nostri portacolori sono andate presto in crisi e Tuscher ne ha approfittato: al quarto giro ha preso il comando dopo aver passato entrambi gli italiani, prendendo subito margine.

Ghiotto e Ceccon, al sesto passaggio, sono rientrati per montare gomme slick, rovinando così quanto di buono fatto ieri e nelle prime fasi della corsa. Al settimo giro ecco il secondo colpo di scena: Matheo Tuscher è andato a sbattere all'uscita del Kemmel mentre conduceva la corsa con autorità e ha buttato una vittoria ormai sicura. Ghiotto è stato invece costretto al ritiro a causa dello stallonamento della gomma posteriore destra.

Con l'incidente di Tuscher, la direzione gara ha deciso di far entrare in pista la Safety Car, per pemettere ai commissari di percorso di rimuovere la vettura rimasta ferma sul tracciato. Dean Stoneman si è così trovato la vittoria tra le mani, davanti a Dino Zamparelli e Nick Yelloly. La direzione gara ha però dimenticato di sventolare la baniera a scacchi al termine della corsa, che è durata così un giro in più di quanto previsto. Per far terminare la gara è poi stata esposta un'incomprensibile bandiera rossa.

Mardenborough è arrivato ai piedi del podio, davanti a Varhaug, Fontana, Stanaway e Lynn. Il leader della classifica piloti ha perso pochi punto nei confronti di Stanaway e nella corsa di domani partirà dalla pole position per effetto della classifica invertita. Bernstorff ha chiuso al nono posto, mentre Riccardo Agostini ha chiuso la Top Ten, arrivando a punti e tagliando il traguardo come primo degli italiani. Kevin Ceccon ha chiuso ai margini della zona punti, in undicesima posizione.  

GP3 - Spa-Francorchamps - Gara 1

GP3 - Spa-Francorchamps - Classifica Piloti

GP3 - Spa-Francorchamps - Classifica Team

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Dean Stoneman , Dino Zamparelli , Nick Yelloly
Articolo di tipo Ultime notizie