Ghiotto rifila sette decimi agli inseguitori nelle Libere

Ghiotto rifila sette decimi agli inseguitori nelle Libere

Il pilota italiano inizia alla grandissima anche il weekend di Silverstone e si prenota per la pole

Continua il momento magico di Luca Ghiotto in GP3. Il pilota della Trident, che si presentava a Silverstone da leader della classifica del campionato, è stato l'assoluto mattatore del turno unico di prove libere andato in scena nel tardo pomeriggio di oggi.

In una serie in cui i valori sono sempre molto ristretti, l'italiano è riuscito a rifilare addirittura sette decimi al diretto inseguitore Emil Bernstorff. E' vero poi che quello britannico è un tracciato particolarmente lungo, ma con il suo 1'48"555 sicuramente siamo di fronte ad una prestazione di grande rilievo.

Anche perché alle sue spalle invece sono tutti piuttosto vicini, con 18 monoposto racchiuse nello spazio di appena un secondo. Detto del secondo tempo di Bernstorff, 64 millesimi più indietro troviamo Jimmy Eriksson, con Matt Parry e Marvin Kirchhofer che completano la top five e sono gli ultimi ad aver pagato meno di un secondo.

Sesto tempo invece per il campione in carica dell'Europeo di Formula 3, il francese Esteban Ocon, mentre gli altri ragazzi di casa nostra sono piuttosto indietro: Kevin Ceccon ed Antonio Fuoco si ritrovano rispettivamente in 15esima e 16esima piazza, giusto davanti a Jann Mardenborough, che ha provocato una bandiera rossa finendo in testacoda.

GP3 - Silverstone - Prove Libere

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Jimmy Eriksson , Emil Bernstorff , Luca Ghiotto
Articolo di tipo Ultime notizie