Ellinas batte Abt e regala il titolo ad Evans

Ellinas batte Abt e regala il titolo ad Evans

Il tedesco vedeva vicina la vittoria del campionato, ma non aveva fatto i conti con il pilota della Manor

Mitch Evans dovrà ricordarsi di offrire una cena a Tio Ellinas, perchè se questa mattina ha potuto festeggiare la conquista del titolo della GP3 è stato anche merito del collega della Marussia Manor. Il neozelandese della MW Arden, infatti, è stato lo sfortunato protagonista di un'altra giornata no dopo quella di ieri. Scattato dalla 25esima piazza, Evans era riuscito a risalire fino all'interno della top ten, piazzando anche il giro più veloce. Una combinazione di risultati che avrebbe spazzato via le sperenze di vittoria del titolo di Daniel Abt, nonostante quest'ultimo si trovasse saldamente al comando della corsa dopo una grande rimonta prodotta dall'ottavo posto sulla griglia di partenza. Una foratura però ha costretto Evans ad un pit stop inatteso proprio quando le cose sembravano mettersi bene per lui, facendolo precipitare in coda al gruppo. A questo punto il leader del campionato si è ritrovato ultimo, staccato dal gruppo e aggrappato solamente alla speranza che Abt non riuscisse a centrare la vittoria, in quanto l'essere fuori dalla top ten avrebbe invalidato i suoi punti extra per il giro più veloce. E le sue preghiere sono state esaudite dalla grande prova di Tio Ellinas, che oggi ha conquistato la sua prima affermazione nella serie ad un giorno di distanza dal suo primo podio. Il portacolori della Manor si è portato al comando in una prima occasione trovando il sorpasso ai danni di Abt all'esterno della Roggia nel corso del 13esimo passaggio. Il tedesco però non si è arreso ed un giro più tardi si è ripreso la leadership sul rettilineo di partenza. Pure Ellinas però non aveva assolutamente voglia di rinunciare al suo primo successo e al 15esimo giro è riuscito a ripetere la manovra effettuata in precedenza, scavalcando nuovamente Abt all'esterno della Roggia ed involandosi poi verso la vittoria, con il portacolori della Lotus GP che poi ha dovuto badare soprattutto a contenere un ottimo Giovanni Venturini, che ha quindi potuto provare la gioia del podio nella gara di casa. Dunque, pur senza riuscire a marcare neppure un punto, Evans ha potuto festeggiare la vittoria del campionato per appena due punti ai danni di Abt, che comunque si è reso protagonista di una grande rimonta nella parte conclusiva del campionato. Tornando alla gara di questa mattina, bisogna poi segnalare che la top five si è completata con Marlon Stockinger ed Antonio Felix Da Costa, mentre l'ottavo posto ha consentito ad Alice Powell di diventare la prima ragazza capace di marcare un punto nella storia del campionato. GP3, Monza, 09/09/2012 Classifica gara 2 1. Tio Ellinas - Manor - 16 giri 2. Daniel Abt - Lotus GP - +1"0 3. Giovanni Venturini - Trident - +1"4 4. Marlon Stockinger - Status GP - +1"7 5. Antonio Felix Da Costa - Carlin - +7"3 6. Matias Laine - MW Arden - +8"4 7. Robert Visoiu - Jenzer - +8"9 8. Alice Powell - Status GP - +14"3 9. Kevin Ceccon - Ocean - +14"4 10. Alex Brundle - Carlin - +15"5 11. Conor Daly - Lotus GP - +16"1 12. Will Buller - Carlin - +18"9 13. David Fumanelli - MW Arden - +24"3 14. Aaro Vainio - Lotus GP - +27"4 15. Tamas Pal Kiss - Atech CRS - +30"6 16. Fabiano Machado - Manor - +36"0 17. Robert Cregan - Ocean - +36"1 18. John Wartique - Atech CRS - +38"3 19. Carmen Jorda - Ocean - +1'08"7 20. Mitch Evans - MW Arden - +1'29"8 La classifica finale del campionato (primi cinque): 1. Evans 151,5; 2. Abt 149,5; 3. Felix Da Costa 132; 4. Vainio 123; 5. Laine 111.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Mitch Evans , Eftihios Ellinas
Articolo di tipo Ultime notizie