Monologo di Mitch Evans in gara 1 a Barcellona

Monologo di Mitch Evans in gara 1 a Barcellona

Solo quarto Caldarelli che si vede sfilare da Calado e Vainio dopo essere partito secondo

Di Barcellona si dice che sia un tracciato dove con la pole position si hanno buone possibilità di portare a casa la vittoria, almeno stando a quello che indicano le statistiche della Formula 1. Oggi però questo discorso si è adattato perfettamente anche alla prima frazione della GP3, che ha visto il successo incontrastato del poleman Mitch Evans. Il pilota neozelande della Arden si è dovuto difendere solo da un timido tentativo di attacco di Andrea Caldarelli alla prima curva, ma una volta resistito a quello ha potuto guardare solo davanti a sé, senza preoccuparsi di quello che succedeva alle sue spalle e involandosi verso la vittoria. Caldarelli invece ha pagato a caro prezzo l'attacco portato alla prima staccata, perchè per provare a scavalcare Evans non ha tenuto d'occhio James Calado ed il compagno di squadra Aaro Vainio, che quindi ne hanno approfittato per scavalcarlo nell'arco di poche curve. Il pilota italiano poi le ha provate veramente tutte per andare a riprendersi almeno il gradino più basso del podio, ma il compagno di box finlandese è stato molto determinato nel resistergli e alla fine ha meritatamente conquistato il terzo posto alle spalle di Calado. Tutti in trenino più indietro, ma senza l'ombra di un sorpasso, con Nico Muller che ha portato a casa il quinto posto davanti a Nigel Melker, che con la sesta piazza ha mantenuto la testa della classifica del campionato. Chiudono la zona punti Dean Smith e Tamas Pal Kiss. GP3, Barcellona, 21/05/2011 Classifica gara 1 1. Mitch Evans - Arden - 16 giri 2. James Calado - Lotus ART - +1”8 3. Aaro Vainio - Tech 1 - +7”2 4. Andrea Caldarelli - Tech 1 - +7”4 5. Nico Muller - Jenzer - +7”7 6. Nigel Melker - Mucke - +8”5 7. Dean Smith - Addax - +8”7 8. Tamas Pal Kiss - Tech 1 - +1’0”3 9. Vittorio Ghirelli - Jenzer - +11”9 10. Valtteri Bottas - Lotus ART - +13”4 11. Adrian Quaife-Hobbs - Manor - +15”2 12. Antonio Felix Da Costa - Status GP - +20”3 13. Gabby Chaves - Addax - +20”6 14. Lewis Williamson - Arden - +21”2 15. Pedro Nunes - Lotus ART - +24”0 16. Zoel Amberg - Atech - +26”5 17. Ivan Lukashevich - Status GP - +27”1 18. Michael Christensen - Mucke - +27”7 19. Matias Laine - Manor - +32”7 20. Rio Haryanto - Manor - +33”3 21. Conor Daly - Carlin - +36”7 22. Luciano Bacheta - Mucke - +37”4 23. Leonardo Cordeiro - Carlin - +44"0 24. Daniel Morad - Carlin - +44"8 25. Nick Yelloly - Atech - +49"7 26. Marlon Stockinger - Atech - +51"6 27. Simon Trummer - Arden - + 1 giro La classifica del campionato (primi cinque): 1. Melker 17; 2. Caldarelli 16; 3. Evans 15; 4. Sims, Dillmann e Calado 8.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Mitch Evans
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag inghilterra