La Trident ingaggia Roman De Beer per il 2014

La Trident ingaggia Roman De Beer per il 2014

Il giovane passato per le formule addestrative italiane, sarà il primo sudafricano della serie

La Trident ha comunicato oggi che il suo primo pilota della categoria GP3 sarà Roman De Beer. Il 19enne sudafricano, già al volante di una vettura Trident durante gli ultimi test invernali della categoria ad Abu Dhabi, ha deciso di continuare il lavoro iniziato col Team italiano e di entrare a far parte della rosa dei piloti ufficiali della GP3 nella stagione agonistica 2014. Roman, nato ad Alberton e residente a Johannesburg, ha iniziato la sua carriera motoristica all'età di 5 anni, ha partecipato al Campionato Italiano Formula Abarth, al Campionato Italiano F3, è vincitore del Campionato Mondiale Junior Rok nel 2009 ed è, ad oggi, una delle grandi promesse del motorpsort sudafricano. "Sono seriamente focalizzato sulla prossima stagione agonostica sperando di ottenere buoni risultati. In una serie così competitiva come la GP3 è difficile "brillare", ma con determinazione, dedizione e duro lavoro tutto è possibile. La GP3 è, ad oggi, uno dei migliori campionatie mi reputo veramente fortunato a poter partecipare ad una categoria così prestigiosa. Sono pronto a dare il massimo e colgo l'occasione per ringraziare tutte le persone che tentano giorno dopo giorno di far diventare realtà il mio sogno" ha commentato Roman De Beer.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Roman de Beer
Articolo di tipo Ultime notizie