Eriksson penalizzato 20": precipita a -30 da Lynn

Per i commissari non ha rispettato le bandiere gialle in gara 2. 5 posizioni in griglia per Kirchhofer e Varhaug

Eriksson penalizzato 20

C'è stato parecchio nervosismo nel dopo gara della GP3 ieri ad Hockenheim, perché la direzione gara ha inflitto diverse penalità. A far discutere è stata quella in cui è incappato Jimmy Eriksson, che ha avuto ripercussioni importanti per quanto riguarda la classifica di campionato.

Il portacolori della Koiranen GP aveva tagliato il traguardo in terza posizione, proprio davanti al leader Alex Lynn, ma si è visto infliggere una sanzione di 20" sul tempo di gara che lo ha fatto precipitare al 15esimo posto. La sua colpa è stata quella di non aver rispettato una bandiera gialla nel corso del secondo giro di gara, anche se il diretto interessato non si è mostrato troppo d'accordo. La punizione poi è davvero pesante, perché così è precipitato da -18 a -30 in classifica.

La sua comunque non è stata l'unica penalità: il prossimo fine settimana, a Budapest, Marvin Kirchhofer e Pal Varhaug dovranno entrambi fare i conti con un arretramento in griglia di cinque posizioni essendo stati ritenuti colpevoli dei rispettivi incidenti con Emil Bernstorff e con Sebastian Balthasar.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Pal Varhaug , Jimmy Eriksson , Marvin Kirchhofer
Articolo di tipo Ultime notizie