Stanaway converte la pole in vittoria

Stanaway converte la pole in vittoria

Il neozelandese ha messo alle spalle Nick Yelloly e Robert Visoiu. Solo quarto Alex Lynn

Richie Stanaway ha chiuso il suo sabato all'Hungaroring nel migliore dei modi. Dopo aver conquistato una splendida pole position nel corso della mattinata il neozelandese ha convertito la partenza al palo in una convincente vittoria, mai messa in discussione dai diretti avversari.

Al secondo posto si è classificato Nick Yelloly, autore di una buona rimonta nel corso della gara ungherese, precedendo sul traguardo e sul podio il romeno Robert Visoiu. Solo quarto invece Alex Lynn.

In partenza Stanaway è partito alla grande, mentre Lynn - che partiva al fianco del neozelandese - ha compiuto una delle peggiori partenz della stagione e ha perso ben tre posizioni in un colpo solo, a vantaggio di Visoiu e Yelloly. 

Il terzetto di testa ha proseguito la gara appaiato, sino alla penultima tornata, quando Visoiu ha deciso di attaccare Richie Stanaway, in crisi di gomme. Il neozelandese ha colto una difesa perfetta e regolare, con Visoiu che ha dovuto allargare la traiettoria e finire sullo sporco. A quel punto Yelloly ha rotto gli indugi e ha superato il romeno, approfittando del momento di difficoltà e strappandogli la seconda posizione finale, mentre Stanaway si è involato verso la vittoria.

Brutta gara per Alex Lynn. Nonostante la quarta posizione finale, il britannico può recriminare per una partenza tutt'altro che ortodossa, che lo ha fatto retrocedere di ben tre posizioni, rimanendo di fatto escluso dalla lotta per la vittoria e per le posizioni da podio. Quinto posto invece per Emil Bernstorff, il quale ha chiuso la corsa davanti a Patrick Niederhauser.

GP3 - Hungaroring - Gara 1

GP3 - Hungaroring - Classifica Piloti

GP3 - Hungaroring - Classifica Team

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Nick Yelloly , Richie Stanaway , Robert Visoiu
Articolo di tipo Ultime notizie