Lynn brucia Stanaway in Belgio

condividi
commenti
Lynn brucia Stanaway in Belgio
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
24 ago 2014, 10:48

Il pilota del programma giovani Red Bull allunga in classifica sul rivale. Terzo posto per Fontana

Alex Lynn si rifà di una Gara 1 incolore e domina dal primo all'ultimo giro la seconda manche di gara della GP3 sul tracciato belga di Spa-Francorchamps. Con questa vittoria il pilota britannico ha aumentato il proprio vantaggio su Richie Stanaway, secondo in classifica piloti, giunto secondo sul tracciato che si estende sulle Ardenne.

Lynn, partito dalla pole in seguito all'ottavo posto colto nella giornata di ieri in Gara 1, è scattato alla grande, sfruttando la propria casella asciutta, non pattinando allo start e prendendo subito un vantaggio significativo sulla concorrenza sin dai primi metri di corsa.

Richie Stanaway, dopo esser scattato dalla seconda casella della griglia di partenza, è riuscito ad avvicinarsi ad Alex Lynn a suon di giri veloci, arrivando sotto al britannico a metà gara (a sei giri dalla fine). I due si sono sfidati una sola volta, ma sono state scintille: al sesto giro Stanaway ha provato a sorprendere Lynn all'esterno, ma il leader della classifica non ha lasciato la porta aperta e ha accompagnato il neozelandese nella via di fuga senza troppi complimenti.

La direzione gara ha giudicato regolare la manovra del pilota inglese e gli ha consentito di prendere il largo sia in pista che in classifica. Stanaway si è quindi accontentato della piazza d'onore, con Alex Fontana a completare il podio dopo una bella lotta con Mardenborough e Yelloly.

Emil Bernstorff è giunto sesto al traguardo, ma è stato autore del più bel sorpasso della corsa, effettuato al penultimo giro nei confronti di Dino Zamparelli - settimo al termine - all'esterno, con due ruote sull'erba resa umida dalla pioggia caduta negli ultimi due giorni sul circuito belga. Ottavo posto per Varhaug, il quale ha preceduto Stoneman e un buon Mason, che ha chiuso la Top Ten.

Buon undicesimo posto per Kevin Ceccon, arivato però ai margini della zona punti alla seconda gara dal rientro dopo quasi un anno di inattività. Riccardo Agostini ha fatto segnare parziali interessanti nella seconda parte della cora, ma è arrivato alle spalle di Ceccon, in dodicesima posizione. E' andata peggio al debuttante Luca Ghiotto, che non è riuscito a fare meglio del quattordicesimo posto finale. 

GP3 - Spa-Francorchamps - Gara 2

GP3 - Spa-Francorchamps - Classifica Piloti

GP3 - Spa-Francorchamps - Classifica Team

Articolo successivo
Stoneman vince nel caos di Gara 1

Articolo precedente

Stoneman vince nel caos di Gara 1

Articolo successivo

Ceccon si prende le Libere di Monza

Ceccon si prende le Libere di Monza
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie GP3
Piloti Alex Lynn , Alex Fontana , Richie Stanaway
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie