Niederhauser squalificato: vince Yelloly!

Niederhauser squalificato: vince Yelloly!

Irregolare il flap dell'ala posteriore sulla vettura del pilota svizzero. La vittoria va al britannico. Ceccon penalizzato

Nick Yelloly, a sorpresa, lascia Abu Dhabi da vincitore della seconda manche di gara della GP3. Il pilota britannico ha visto consegnarsi la coppa del vincitore dopo la squalifica di Patric Nierderhauser, avvenuta qualche ora dopo il termine dell'ultima corsa della stagione.

I commissari che si occupano delle verifiche tecniche hanno denotato un'irregolarità sul flap principale dell'ala posteriore sulla vettura numero 5, che ha violato l'articolo 4.3.4. Proprio per questo motivo, Patric Niederhauser ha visto svanire in pochi attimi una vittoria conquistata in pista, nell'ultima corsa della stagione.

Con questa squalifica, Nick Yelloly ha conquistato la prima vittoria della sua carriera in GP3. Alex Lynn, campione 2014 della serie, è così salito al secondo posto, cedendo la terza posizione a Emil Bernstorff

Penalizzazione anche per il nostro portacolori, Kevin Ceccon, il quale ha perso una posizione nell'ordine d'arrivo per aver tagliato la curva 5, traendone vantaggio nei confronti degli avversari. Ceccon, invece di salire in quinta posizione, rimane in sesta a vantaggio di Jimmy Eriksson.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Kevin Ceccon , Nick Yelloly , Patric Niederhauser
Articolo di tipo Ultime notizie