Da Valencia cambiano le mescole delle gomme

Da Valencia cambiano le mescole delle gomme

Dopo aver analizzato i dati di Barcellona, la Pirelli ha deciso di puntare su soluzioni più dure

Dopo aver valutato con attenzione i dati raccolti in occasione della prima gara della stagione a Barcellona, nella quale ha fatto il suo esordio la monoposto di nuova generazione, gli organizzatori della GP3 e la Pirelli hanno deciso di apportare delle modifiche alle mescole delle gomme in vista del proseguimento del campionato. Queste modifiche saranno fatte con l'intento di far emergere maggiormente le qualità del pilota, senza far venire meno però la filosofia, che vuole aiutare i concorrenti a prendere confidenza con la gestione degli pneumatici. Inoltre, in base ai dati raccolti in Spagna, i tecnici della Pirelli si sono accorti che probabilmente è stata fatta una scelta troppo aggressiva in relazione alla possibilità di permettere della battaglia in pista. Dunque, nei vari appuntamenti stagionali verranno utilizzate delle mescole più dure rispetto a quelle che erano le scelte iniziali. "Siamo molto felici di come la Pirelli ha saputo reagire a questa situazione. La nuova vettura ha già dimostrato di poter essere competitiva ed affidabile, ma le gare di GP3 devono essere il giusto compromesso tra la possibilità di attaccare e la capacità di gestire le gomme. Dopo Barcellona abbiamo capito che servivano delle gomme più dure per mantenere in pari il piatto della bilancia" ha spiegato il grande boss della serie, Bruno Michel. "Dopo le prime due gare abbiamo analizzato i dati e insieme all'organizzatore della serie abbiamo deciso di rivedere le scelte iniziali che avevamo fatto a livello di mescole. Avevamo già avuto modo di fare delle valutazioni durante i test invernali, ma le temperature di quel periodo ci avevano impedito di apprezzare il reale potenziale della nuova vettura. Ora che abbiamo capito che ballano quattro o cinque secondi rispetto all'anno scorso, abbiamo deciso di utilizzare delle mescole più dure" ha aggiunto Mario Isola della Pirelli.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Articolo di tipo Ultime notizie