Bottas si impone sotto la pioggia al Nurburgring

Bottas si impone sotto la pioggia al Nurburgring

Primo centro stagionale per il finlandese, che in gara 2 precede Sims e Melker

Vista la sua grande esperienza, durante l'inverno era considerato da tutti il super favorito per il titolo, invece ci sono volute ben dieci gare per vedere Valtteri Bottas sul gradino più alto del podio della GP3. Il pilota della Lotus ART però si è reso protagonista di una prestazione veramente da incorniciare sotto la pioggia del Nurburgring in gara 2. Scattato dalla sesta piazza, il finlandese si è portato al comando nello spazio di poche curve, poi ha preso il largo approfittando del "tappa" che il poleman Tamas Pal Kiss è riuscito a fare sul resto del gruppo. Quando Alexander Sims è riuscito a sopravanzare l'ungherese, nel corso del quarto giro, si è ritrovato infatti a pagare quasi sei secondi nei confronti del battistrada. Il pilota della Status GP però non si è perso d'animo e piano piano ha ricucito lo strappo, senza riuscire però a portare un attacco concreto a Bottas, che quindi è diventato il decimo vincitore diverso in altrettante gare andate in scena nel 2011. In compenso Sims si è dovuto difendere dal ritorno di Nigel Melker, che invece ha tentato un attacco in extremis all'ultima chicane, non trovando però il sorpasso. Tamas Pal Kiss è riuscito poi a mantenere la quarta piazza, mentre dietro di lui si è assistito alle due rimonte clamorose di Tom Dillmann e James Calado. Il francese è scattato 22esimo ed è risalito con grande regolarità, il britannico invece si era ritrovato in coda al gruppo dopo un contatto con Aaro Vainio, ma ha saputo riscalare tutto il gruppo a suo di giri veloci. GP3, Nurburgring, 24/07/2011 Classifica gara 2 1. Valtteri Bottas - Lotus ART - 14 giri 2. Alexander Sims - Status - +1"473 3. Nigel Melker - RSC Mucke - +2"717 4. Tamas Pal Kiss - Tech 1 - +21"550 5. Tom Dillmann - Addax - +24"379 6. James Calado - Lotus ART - +32"578 7. Nico Muller - Jenzer - +34"073 8. Conor Daly - Carlin - +39"255 9. Nick Yelloly - Atech CRS - +44"551 10. Rio Haryanto - Manor - +46"898 11. Vittorio Ghirelli - Jenzer - +49"147 12. Michael Christensen - RSC Mucke - +50"967 13. Aaro Vainio - Tech 1 - +51"244 14. Lewis Williamson - MW Arden - +54"054 15. Maxim Zimin - Jenzer - +56"964 16. Simon Trummer - MW Arden - +59"224 17. Gabby Chaves - Addax - +1'00"668 18. Ivan Lukashevich - Status - +1'03"961 19. Leonardo Cordeiro - Carlin - +1'11"060 20. Zoel Amberg - Atech CRS - +1'18"562 21. Callum MacLeod - Carlin - +1'18"647 22. Mitch Evans - MW Arden - +1'42"208 23. Matias Laine - Manor - +2'04"432 24. Thomas Hylkema - Tech 1 - +1 giro 25. Luciano Bacheta - RSC Mucke - +1 giro La classifica del campionato (primi cinque): 1. Sims 34 punti; 2. Williamson e Evans 28; 4. Melker e Calado 27.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Valtteri Bottas
Articolo di tipo Ultime notizie