Alex Lynn si impone dalla pole in gara 1 a Barcellona

condividi
commenti
Alex Lynn si impone dalla pole in gara 1 a Barcellona
Di: Matteo Nugnes
10 mag 2014, 18:41

Il pilota della Carlin è rimasto davanti dall'inizio alla fine. Podio anche per Eriksson e Stanaway

La stagione 2014 della GP3 si è decisamente aperta nel segno di Alex Lynn: il portacolori della Carlin è scattato piuttosto bene dalla pole position e dopo essere riuscito a girare davanti a tutti alla prima curva è rimasto davanti per ognuno dei 16 giri in programma, mettendo a referto anche il giro più veloce della corsa. Alle sue spalle si è issato Jimmy Eriksson, bravissimo a portarsi dalla quarta alla seconda posizione nell'arco di poche centinaia di metri, favorito anche da un dritto di Marvin Kirchhofer, che invece ha in un certo senso gettato alle ortiche l'ottimo lavoro fatto in qualifica. Una volta secondo, anche il portacolori della Koiranen GP è riuscito a staccare il resto del gruppo, capitanato da Richie Stanaway, che ha completato il podio per la Status GP, costruendosi un margine di sicurezza sui suoi inseguitori nella parte conclusiva della corsa. Anche perchè dietro di lui Patrick Kujala ha dovuto badare soprattutto a difendersi dai tentativi di attacco di Kirchhofer, che però si è dovuto accontentare del quinto posto. In sesta piazza c'è poi il britannico Dino Zamparelli, davanti ad un Dean Stoneman autore di un'ottima rimonta dal 13esimo posto in griglia. Ottavo posto poi per lo svizzero Matheo Tuscher, che quindi domani mattina scatterà dalla pole position, con Nick Yelloly e Patric Niederhauser a completare il quadro dei piloti che raccolgono punti.

GP3 - Barcellona - Gara 1

GP3 - Classifica campionato

Articolo successivo
Alex Lynn firma la prima pole del 2014 a Barcellona

Articolo precedente

Alex Lynn firma la prima pole del 2014 a Barcellona

Articolo successivo

20 secondi di penalità per Santiago Urrutia

20 secondi di penalità per Santiago Urrutia
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie GP3
Piloti Alex Lynn
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie