Alex Fontana si accasa alla Status GP per il 2015

Alex Fontana si accasa alla Status GP per il 2015

Il pilota elvetico ha deciso di proseguire la sua carriera in GP3 per un'altra stagione

A poco meno di un mese dai primi test ufficiali previsti in Portogallo sul circuito dell’Estoril i prossimi 18 e 19 marzo, arrivano finalmente le tanto attese buone notizie per il pilota elvetico Alex Fontana. Il ticinese è stato messo sotto contratto dalla Status GP, team anglo-canadese con sede a Silverstone, e disputerà nel 2015 la propria terza stagione in GP3 Series, a diretto contatto quindi con il Mondiale di Formula 1.

Particolarmente interessanti e suggestivi anche i ricorsi storici: la proprietà del Team Status GP, terzo nel campionato squadre di GP3 Series la scorsa stagione, è condivisa tra l’ex-pilota di F1 David Kennedy, Mark Gallagher e il finanziere di Macao TeddyYip Jr.

Fu proprio il padre di quest’ultimo, il magnate e grande appassionato di corse TeddyYipSr. (scomparso nel 2003 all’età di 96 anni) a finanziare l’avventura del campione elvetico Clay Regazzoni alla 500 Miglia di Indianapolis nel 1977. Alex Fontana, dal canto suo, è da tempo testimonial del Clay Regazzoni Memorial Room: semplici coincidenze o segni del destino?

"La decisione sui miei programmi quest’anno è tardata un pochino ad arrivare anche perché ci stavamo orientando verso la World Series dapprima e verso il Giappone in un secondo tempo, visto che da lì erano provenute offerte molto interessanti. Alla fine però ha prevalso l’idea di rimanere in Europa e di restare anche a diretto contatto con il mondo della Formula 1 e della GP3 Series. Nell’anno trascorso in Inghilterra mi sono trovato benissimo. Ho avuto modo di fare molte conoscenze e di ampliare i miei orizzonti. Apprezzo lo stile di vita e la mentalità delle persone, molto legate al mondo delle corse automobilistiche. E’ diventata un po’ la mia seconda casa insomma" ha detto Alex.

"Con Status GP, onestamente parlando, sono sempre stato in contatto negli ultimi 3 anni. I rapporti sono sempre stati ottimi anche se, per un motivo o per l’altro, non siamo mai riusciti a concludere un accordo di collaborazione. Quest’anno, entrambi, abbiamo pensato che sarebbe stato l’anno giusto. Ho molto apprezzato la volontà di Status GP di avermi con loro e la fiducia che mi hanno costantemente dimostrato in questi mesi oltre che l’impegno e la passione che tutti i membri del team mettono nel proprio lavoro. Cercherò di mettere tutta la mia esperienza a favore della squadra. Non ci siamo fissati obiettivi particolari. Sappiamo tutti che la GP3 Series è un campionato molto difficile che in alcuni casi può anche essere estremamente crudele. Sono però convinto che potremo far bene e cercheremo di dimostrarlo fin dai primi test in programma fra un mese all’Estoril" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Alex Fontana
Articolo di tipo Ultime notizie