Aaro Vainio conquista la pole position a Budapest

Aaro Vainio conquista la pole position a Budapest

Il pilota finlandese ha beffato nel finale Conor Daly. Seguono Kvyat e Korjus, solo decimo Ellinas

Dopo un grande duello tra i piloti della ART Grand Prix, alla fine è stato un portacolori della Koiranen GP a festeggiare la pole position nel round dell'Hungaroring della GP3. A beffare Conor Daly nel finale è stato un ex, ovvero il finlandese Aaro Vainio, che con il suo 1'32"811 ha distanziato di poco meno di due decimi il pilota americano. Ad intervallare tra loro i piloti della squadra diretta da Frederic Vasseur nei minuti conclusivi però ci hanno pensato anche Daniil Kvyat e Kevin Korjus, andando ad occupare rispettivamente la terza e la quarta posizione a poco più di decimi, davanti al britannico Jack Harvey. Alla fine è scivolato addirittura in nona posizione invece il terzo pilota della ART, ovvero Facundo Ragalia, vedendosi sfilare anche dal tandem della Bamboo Engineering composto da Lewis Williamson e Melville McKee, ma anche dal figlio d'arte Carlos Sainz Jr. Solo decimo il leader del campionato Tio Ellinas, anche se va detto che la classifica è davvero corta, con la bellezza di 18 monoposto racchiuse nello spazio di meno di un secondo. Di questo gruppo fa parte anche Giovanni Venturini, 12esimo con la monoposto della Trident, mentre David Fumanelli è il primo ad esserne rimasto fuori con il 19esimo crono. Più indietro il sammarinese Emanuele Zonzini, che ha chiuso 24esimo. GP3, Hungaroring, 27/07/2013 Prove ufficiali 1. Aaro Vainio - Koiranen GP - 1'32"811 2. Conor Daly - ART Grand Prix- 1'32"987 3. Daniil Kvyat - MW Arden - 1'33"070 4. Kevin Korjus - Koiranen GP - 1'33"104 5. Jack Harvey - ART Grand Prix – 1'33"109 6. Lewis Williamson - Bamboo Engineering - 1'33"200 7. Melville McKee - Bamboo Engineering - 1'33"337 8. Carlos Sainz Jr - MW Arden - 1'33"345 9. Facundo Regalia - ART Grand Prix - 1'33"354 10. Tio Ellinas - Marussia Manor - 1'33"384 11. Robert Visoiu - MW Arden - 1'33"439 12. Giovanni Venturini - Trident - 1'33"582 13. Patrick Niederhuaser - Jenzer Motorsport - 1'33"599 14. Alex Fontana - Jenzer Motorsport - 1'33"614 15. Nick Yelloly - Carlin - 1'33"658 16. Dino Zamparelli - Marussia Manor – 1'33"715 17. Patrick Kujala - Koiranen GP - 1'33"778 18. Eric Lichtenstein - Carlin - 1'33"800 19. David Fumanelli - Trident - 1'33"893 20. Jimmy Eriksson - Status GP - 1'34"089 21. Josh Webster - Status GP - 1'34"237 22. Adderly Fong - Status GP - 1'34"241 23. Luis Sa Silva - Carlin - 1'34"952 24. Emanuele Zonzini - Trident - 1'35"006 25. Samin Gomez - Jenzer Motorsport - 1'35"491 26. Ryan Cullen - Marussia Manor - 1'36"046 27. Carmen Jorda - Bamboo Engineering - 1'37"246

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Aaro Vainio
Articolo di tipo Ultime notizie