A Monza Daniil Kvyat in pole position con facilità

A Monza Daniil Kvyat in pole position con facilità

Il russo della MW-Arden rifila addirittura mezzo secondo al compagno Robert Visoiu

Arriva a Monza la prima pole position in GP3 per Daniil Kvyat, dove ha dimostrato una superiorità disarmante. Ben mezzo secondo il vantaggio del pilota della MW-Arden sul suo compagno di squadra Robert Visoiu nonostante un inizio sessione problematico, visto che la vettura del russo è dovuta essere avviata a spinta dai suoi meccanici non volendo andare in moto con i metodi convenzionali. Il suo primo giro cronometrato in 1'37"368 gli aveva subito dato la leadership, e lo ha tenuto in testa per i primi 30', poi col secondo treno di gomme è sceso fino a 1'36"933, unico pilota in pista a scendere sotto il muro dell'1'27". Dopo una brutta sessione di libere, l'ex leader della classifica Tio Ellinas è risalito fino alla terza posizione con la sua vettura della Manor. Dietro di lui scatteranno le due vetture della Carlin di Alexander Sims e Nick Yelloly, entrambi autori di un testacoda nel finale alla Parabolica. La fase finale della sessione è poi stata resa inutilizzabile per la bandiera gialla esposta per la presenza della vettura di David Fumanelli ferma sul Rettifilo. Dopo il bel sesto tempo di ieri sera, l'italiano non è riuscito a ripetere la prestazione e scatterà 20esimo. Carlos Sainz Jr partirà sesto davanti a due dei piloti in lotta per il titolo, cioè Conor Daly e Facu Regalia, mentre Kevin Korjus e Lewis Williamson completano la Top 10. GP3 Series, Monza, 07/09/2013 Classifica finale Prove di Qualificazione 1. Daniil Kvyat (MW Arden) 1'36"933 2. Robert Visoiu (MW Arden) 1'37"444 3. Tio Ellinas (Manor Racing) 1'37"526 4. Alexander Sims (Carlin) 1'37"580 5. Nick Yelloly (Carlin) 1'37"602 6. Carlos Sainz (MW Arden) 1'37"619 7. Conor Daly (ART Grand Prix) 1'37"708 8. Facu Regalia (ART Grand Prix) 1'37"715 9. Kevin Korjus (Koiranen GP) 1'37"723 10. Lewis Williamson (Bamboo Engineering) 1'37"942 11. Dino Zamparelli (Manor Racing) 1'37"991 12. Jack Harvey (ART Grand Prix) 1'38"111 13. Patric Niederhauser (Jenzer) 1'38"113 14. Adderly Fong (Status) 1'38"141 15. Patrick Kujala (Koiranen GP) 1'38"388 16. Giovanni Venturini (Trident) 1'38"419 17. Melville McKee (Bamboo) 1'38"450 18. Luis Sa Silva (Carlin) 1'38"495 19. Alex Fontana (Jenzer) 1'38"522 20. David Fumanelli (Trident) 1'38"566 21. Aaro Vainio (Koiranen GP) 1'38"606 * 22. Jimmy Eriksson (Status) 1'38"615 23. Josh Webster (Status) 1'38"660 24. Emanuele Zonzini (Trident) 1'38"934 25. Ryan Cullen (Manor Racing) 1'39"312 26. Samin Gomez (Jenzer) 1'39"474 27. Carmen Jorda (Bamboo) 1'40"218 ** * Vainio deve scontare 5 posizioni in griglia per l'incidente in Gara 2 a Spa ** Jorda deve scontare 10 posizioni in griglia per una penalità ricevuta dopo le Prove Libere di Monza

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GP3
Piloti Daniil Kvyat
Articolo di tipo Ultime notizie