Zanardi: l'incidente è diventato battaglia fra periti

Alla Procura di Siena sono state depositate le perizie che devono fare luce sulla dinamica dell'incidente di Zanardi del 19 giugno. Alessandro con la handbike era finito contro un camion sulla strada fra Pienza e San Quirico d'Orcia. Due perizie, quella della Procura e dell'autista, sostengono che il campione bolognese abbia perso il controllo del suo mezzo, mentre quella della famiglia evidenzia un'invasione di corsia del mezzo pesante.

Zanardi: l'incidente è diventato battaglia fra periti

Alessandro Zanardi qual è la verità dell’incidente? Lo scenario non è ancora chiaro a giudicare dalle perizie che sono state depositate. Due, quella della Procura e della difesa del camionista, collimano e indicano che l’incidente sarebbe stato causato dalla perdita del controllo dell’handbike da parte di Zanardi, mentre quella della famiglia insisterebbe su un’invasione di corsia da parte del mezzo pesante.

La pm della Procura di Siena, Serena Menicucci, quindi, potrebbe chiedere l’archiviazione del camionista, Marco Ciacci, oppure il rinvio a giudizio per lesioni colpose gravissime. La questione legale è apertissima, anche se ci dovrebbero essere prove (filmati e testimoni) per chiarire la dinamica del terribile crash, prima che la questione si trasformi in una battaglia legale, mentre Alessandro è ancora ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano dal 24 luglio.

Zanardi è stato trasferito a Milano da Villa Beretta di Costa Masnaga dove avrebbe dovuto iniziare la riabilitazione mentre, invece, è stato sottoposto ad altri due interventi chirurgici al volto che si sono aggiunti a quelli necessari all’Ospedale Universitario di Siena dove era stato ricoverato subito dopo l’incidente del 19 giugno.

I medici del San Raffaele hanno detto che Alessandro reagisce agli stimoli visivi e sonori, ma che il quadro clinico resta difficile e saranno necessari altri interventi chirurgici per la ricostruzione cranio facciale.

Ricordiamo che il campione bolognese è finito con la sua handbike contro un mezzo pesante tra Pienza e San Quirico d’Orcia urtando con la testa un cerchio del Tir dopo un sovrasterzo nel tentativo di evitare l’impatto con il camion.

condividi
commenti
Oliver Ciesla nuovo CEO of Racing and Live di Motorsport.com
Articolo precedente

Oliver Ciesla nuovo CEO of Racing and Live di Motorsport.com

Articolo successivo

Motorsport Tickets acquisisce Travel Destinations ampliando la vendita biglietti

Motorsport Tickets acquisisce Travel Destinations ampliando la vendita biglietti
Carica i commenti