Motorsport Network acquisice duPont Registry

La piattaforma automobilistica di lusso leader di mercato si unisce alla divisione Driven Lifestyle di Motorsport Network

Motorsport Network acquisice duPont Registry

Miami – 11 Maggio 2021 - Motorsport Network, la piattaforma integrata digitale che ogni mese raggiunge 56 milioni di fan dell'automotive e delle corse, ha raggiunto l'accordo per acquisire il prestigioso duPont Registry, leader del mercato dell'automotive di lusso da oltre 36 anni, dedicato a collegare i clienti con auto esotiche di fascia elevata e brand di lusso.

Per più di tre decenni, duPont Registry ha avuto una posizione privilegiata come prima piattaforma per la compravendita di auto di lusso ed esotiche da parte dell'élite di benestanti. L'autorità del marchio, la pubblicazione e le proprietà digitali di duPont Registry guidano il mercato automobilistico di lusso, e con una portata impressionante di oltre 10 milioni di seguaci nei social media, l'azienda ha catturato un pubblico altamente esclusivo e influente.

Motorsport Network renderà strategicamente duPont Registry il fulcro della sua nuova sezione Driven Lifestyle, sfruttando la cultura, la comunità e il commercio dello stile di vita automobilistico classico e di lusso del mondo in un unico ecosistema. Il portfolio Driven Lifestyle comprende Cavallino, una preminente società di media ed eventi concours, che ospita eventi di riferimento per i collezionisti e gli ammiratori di automobili di fascia alta, come il 30° Annual Palm Beach Cavallino Classic.

Nella community, FerrariChat è una piattaforma social globale leader e la voce più importante sulla Ferrari, con oltre 20 anni di esperienza che collega 200.000 membri registrati impegnati. Con esperienze di primo ordine, Canossa Events, sinonimo di eccellenza nel turismo su strada, organizza quasi 270 eventi all'anno per gli appassionati di guida.

Dedicata alla forma d'arte dei veicoli di lusso, Amalgam Collection, fondata nel 1985, occupa un posto unico nella storia dei modelli di auto di lusso, creando esempi ineguagliabili delle auto più iconiche e lussuose del mondo in scala. 

Con la rapida crescita dei mercati globali di auto classiche, di lusso ed esotiche e l'accelerazione della vendita digitale di automobili, il portfolio Driven Lifestyle continuerà ad espandere l'infrastruttura esistente di Motorsport Network a livello internazionale. Come centro di questa potente rete, duPont Registry è pronto per una trasformazione digitale, estendendo ulteriormente la sua posizione di leadership come il più influente, innovativo e sofisticato mercato automobilistico ultra-lusso ed esotico, fornendo un'esperienza eccezionale per il consumatore affluente dedicato ad uno stile di vita guidato.

Fondato nel 1985, duPont Registry è il pioniere del mercato automobilistico di lusso ed esotico. I fondatori Thomas L. duPont e Steven B. Chapman avevano una visione condivisa di pubblicare una rivista lucida a quattro colori per il mercato automobilistico di lusso che collegasse gli acquirenti benestanti con i marchi di fascia alta.

Steven B. Chapman andrà in pensione come CEO e Presidente di duPont Publishing, passando le redini ai figli William Chapman come CEO e Steven Chapman Jr. come Presidente. Sfruttando le capacità tecnologiche avanzate di Motorsport Network, i fratelli Chapman supervisioneranno la trasformazione digitale di duPont Registry, elevando la piattaforma come ambasciatore di soluzioni aziendali integrate per i clienti.

Steven B. Chapman, CEO/Presidente duPont Publishing, ha dichiarato: "Quando 37 anni fa abbiamo iniziato il duPont Registry, non potevo prevedere l'impatto che il nostro marchio avrebbe avuto sul mercato delle auto di lusso ed esotiche e sul segmento dello stile di vita agiato".

"Per quanto sia stato incredibile costruire questa azienda con così tante persone incredibili, è stata l'esperienza di una vita poter coinvolgere i miei figli fin dalla più tenera età. Il mio sogno era che un giorno avrebbero gestito l'azienda e continuato l'eredità del duPont Registry".

"Il duPont Registry è la mia vita da quando avevo 23 anni. Anche se ho ricevuto molte offerte non richieste nel corso degli anni, non abbiamo mai immaginato di vendere questa grande azienda. Sapendo che i miei figli sarebbero rimasti azionisti e sarebbero stati pesantemente coinvolti nella gestione del business con le risorse e il supporto del Motorsport Network, non vedo l'ora di vedere cosa ci riserva il futuro".

Ben Block, CEO di Motorsport Network, ha detto: "Siamo incredibilmente onorati di aggiungere questa prestigiosa proprietà alla nostra nuova sezione Driven Lifestyle. duPont Registry è stato il primo sul mercato nel suo ambito e con la sua autorità ha costruito un legame di fiducia con il suo pubblico esigente. Utilizzando l'acume tecnologico e la portata internazionale di Motorsport Network, il nostro obiettivo è quello di elevare l'esperienza dell'utente, offrire ai clienti soluzioni più innovative e far crescere il business a livello globale".

Informazioni su Motorsport Network
Ogni mese oltre 56 milioni di utenti visitano una proprietà digitale di Motorsport Network, per comprare, per imparare, per intrattenimento o semplicemente per alimentare la loro passione per le auto e le corse. Ci troviamo nel cuore delle industrie automobilistiche e delle corse e forniamo un'autorevole leadership di pensiero così come esperienze uniche ai nostri clienti. Li accompagnamo in un customer journey che comprende notizie e approfondimenti, eventi, biglietti, giochi ed esports, quindi sfruttiamo l'effetto rete per aggiungere valore alla loro esperienza.  Usiamo la nostra tecnologia interna e moderni strumenti di dati per testare, imparare e migliorare continuamente. I nostri processi, la creazione di contenuti e i prodotti sono in costante evoluzione per servire meglio il nostro pubblico.

Per leggere tutti gli annunci di Motorsport Network, clicca qui

Dichiarazioni previsionali e altre dichiarazioni cautelative

Il completamento delle transazioni nell'accordo scritto definitivo della rete di Motorsport per acquisire il registro di du Pont, che ci si aspetta possa essere chiuso nel 2021, è conforme alle circostanze usuali. Tutte le dichiarazioni contenute in questo comunicato stampa che non sono dichiarazioni di fatto storico possono essere considerate dichiarazioni lungimiranti. Le parole come "continuano", "continueranno", "possono", "potrebbero", "dovrebbero", "prevedono",  "previsto", "programmi", "intendono", "anticipano", "credono", "stimano", "predicono", "potenziale", e simili espressioni sono intese per identificare tali dichiarazioni lungimiranti. Tutte le dichiarazioni previsionali coinvolgono rischi significativi e incertezze che potrebbero causare risultati effettivi a differire materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni previsionali, molti dei quali sono generalmente fuori dal controllo di Motorsport Network e sono difficili da prevedere. Esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a, se tutte le condizioni precedenti negli accordi definitivi di Motorsport Network per acquisire il registro duPont saranno soddisfatte, se la chiusura di tale acquisizione avverrà , quale impatto finale della pandemia di COVID-19 in corso e prolungata avrà su Motorsport Network e sui suoi risultati di operazioni e condizione finanziaria e se Motorsport Network raggiungerà i suoi obiettivi, compreso per quanto riguarda: (i) la sua futura crescita aziendale a livello globale; (ii) i suoi piani per continuare ad espandere la sua infrastruttura esistente a livello internazionale; e (iii) la sua convinzione che duPont Registry sia pronto per una trasformazione digitale, estendendo ulteriormente la sua posizione di leader di mercato come il più influente, innovativo e sofisticato mercato automobilistico ultra-lusso ed esotico. Ulteriori esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a (i) la capacità (o incapacità) di Motorsport Network di mantenere e/o espandere il portafoglio Drive Lifestyle; (ii) la capacità di Motorsport Network di gestire e integrare con successo eventuali joint venture, acquisizioni di aziende, soluzioni o tecnologie; (iii) costi operativi imprevisti, costi di transazione e passività reali o contingenti; (iv) la capacità di attrarre e mantenere dipendenti qualificati e personale chiave; (v) effetti negativi di una maggiore concorrenza sul business di Motorsport Network; (vi) il rischio che i cambiamenti nel comportamento dei consumatori possano influenzare negativamente il business di Motorsport Network, i risultati delle operazioni e/o la condizione finanziaria; (vii) la capacità di Motorsport Network di proteggere la sua proprietà intellettuale; e (viii) condizioni economiche e commerciali locali, industriali e generali. Fattori diversi da quelli citati sopra potrebbero anche far sì che i risultati di Motorsport Network differiscano materialmente dai risultati previsti. Motorsport Network prevede che gli eventi e gli sviluppi successivi possano far cambiare i suoi piani, le sue intenzioni e le sue aspettative. Motorsport Network non si assume alcun obbligo, e declina specificamente qualsiasi intenzione o obbligo, di aggiornare qualsiasi dichiarazione previsionale, sia come risultato di nuove informazioni, eventi futuri o altro, ad eccezione di quanto espressamente richiesto dalla legge. Le dichiarazioni previsionali parlano solo a partire dalla data in cui sono state fatte e non dovrebbero essere considerate come rappresentanti i piani e le aspettative di Motorsport Network a partire da qualsiasi data successiva. Inoltre, il business e i materiali finanziari e qualsiasi altra dichiarazione o divulgazione su, o resi disponibili attraverso, i siti web di Motorsport Network o duPont Registry o qualsiasi altro sito web citato o collegato a questo comunicato stampa non saranno incorporati per riferimento in questo comunicato stampa.

condividi
commenti
Ecco Sebastian Montoya, il figlio d’arte che punta alla Formula 1

Articolo precedente

Ecco Sebastian Montoya, il figlio d’arte che punta alla Formula 1

Articolo successivo

Motorsport Network rafforza la leadership Direct-To-Consumer con il nuovo CEO di Motorsport.tv

Motorsport Network rafforza la leadership Direct-To-Consumer con il nuovo CEO di Motorsport.tv
Carica i commenti