WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
WSBK
18 set
Evento concluso
02 ott
Prossimo evento tra
10 Ore
:
24 Minuti
:
26 Secondi
WRC
08 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
41 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto3
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
Moto2
25 set
Evento concluso
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
IndyCar
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Canceled
FIA F2
25 set
Canceled
G
Abu Dhabi
27 nov
Canceled
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
DTM
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
09 ott
Prossimo evento tra
7 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Nismo #JukeRide: a Silverstone si raccolgono le idee

condividi
commenti
Nismo #JukeRide: a Silverstone si raccolgono le idee
Di:

L'1 e 2 giugno porteremo le vostre proposte: le migliori verranno realizzate. Liberate la fantasia...

La data è fissata: 1 e 2 giugno 2013. Località: Silverstone, il tempio della velocità degli inglesi. L’invito è già arrivato ad Alessandro Lago: il direttore di Omniauto.it, sarà fra i protagonisti dell’Influencers Weekend, l’evento organizzato dalla Nissan per definire i contorni del progetto Nismo #Jukeride. UNA JUKE SUPER Di che si tratta? È molto semplice! Il costruttore nipponico vuole estremizzare le doti del suo Crossover con un’idea pazza, quanto affascinante: presentare alla 24 Ore di Le Mans una Juke molto speciale, anzi unica, che sarà dotata di tecnologia digitale all'avanguardia e di tutte quelle soluzioni innovative che ci state proponendo voi, dando liberamente sfogo alla fantasia. 

 OMNICORSE RAPPRESENTA L’ITALIA OmniCorse.it, insieme ad OmniAuto.it, è il sito italiano che è stato scelto per raccogliere i concetti che saranno trasferiti in NISMO #JUKERIDE. E toccherà ad Alessandro Lago trasferire le vostre richieste a Johnny Herbert, l’ex pilota di Formula 1 che ha aderito con entusiasmo al progetto, e ai tecnici di Nissan Motorsport che la Casa nipponica ha dedicato allo sviluppo di questa rivoluzionaria concept-car che sta nascendo nel Nissan Lab Garage che è stato allestito appositamente. FANTASIA E INGEGNO Alessandro Lago sta raccogliendo i vostri commenti nel dossier che sta preparando per questo atteso meeting europeo dove si metteranno sul tavolo le idee più brillanti ed ingegnose per definire le linee guida del progetto, visto che non c’è tempo da perdere. Noi italiani siamo considerati un popolo fantasioso e ricco d’inventiva per cui ci piacerebbe molto che la Juke che sarà guidata da Johnny possa montare almeno un concetto che è stato proposto da voi. Non fosse altro per non deludere le aspettative… ELICOTTERINO CON SKYCAM La Nismo #Jukeride sarà seguita passo dopo passo da un elicotterino dotato di sky-cam (che potrà atterrare sul suo tetto!) e che ne analizzerà performance e tutti i movimenti. Insomma sarà una vettura unica per prestazioni e concetti. Sui social network è scoppiata la discussione su come dovrà essere questo “mostro” che cerca di aprire una porta sul futuro. LE VOSTRE IDEE NON MANCANO Nel dossier di OmniCorse.it per ora c’è chi propone di sfruttare gli scarichi soffianti come in Formula1 installando un diffusore nel posteriore di #JukeRide, mentre Massimo suggerisce di montare una bomboletta di nitrometano per aumentare le prestazioni in partenza e Luigi vorrebbe abbinare un compressore volumetrico al turbo. Siamo nel realistico, mentre si può osare di più specie nell’adozione di tecnologie prototipali digitali. Nissan si è già esercitata con Juke Box (il più potente impianto audio mobile) o Juke R, il crossover compatto più veloce del mondo, che nasconde sotto la sua carrozzeria la potenza di una GT-R. 
Dobbiamo andare oltre, molto oltre… DOBBIAMO STUPIRE HERBERT Per stupire un pilota come Johnny Herbert, che in carriera ha disputato 165 Gp conquistando 3 vittorie e 7 podi e si è aggiudicato nel 1991 la 24 Ore di Le Mans su un prototipo a motore rotativo, ci vuole qualcosa che esca dagli schemi più consueti: non basteranno le prestazioni monstre a lasciarlo con la bocca aperta. A proposito la Juke non ha ancora un nome definitivo: perché non lo scegliete voi? Aspettiamo le vostre idee…
Anche nel 2013 ritorna in pista la “Red Bull Kart Fight”

Articolo precedente

Anche nel 2013 ritorna in pista la “Red Bull Kart Fight”

Articolo successivo

In viaggio con Vitantonio Liuzzi da Bologna e Brno

In viaggio con Vitantonio Liuzzi da Bologna e Brno
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale
Piloti Johnny Herbert
Autore Franco Nugnes