Race of Champions: Mick Schumacher in coppia con Vettel nel Team Germany

condividi
commenti
Race of Champions: Mick Schumacher in coppia con Vettel nel Team Germany
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
20 nov 2018, 14:13

Nella gara della Nations Cup che si terrà in Messico a gennaio, la Germania schiera una coppia d'assi notevole, con il ferrarista che avrà al suo fianco il figlio d'arte neo Campione della F3 Europea.

La Germania cala il... doppio asso per la Race of Champions: a Città del Messico saranno infatti Sebastian Vettel e Mick Schumacher i portacolori dei tedeschi, per una coppia di piloti di altissimo livello.

Nell'evento che si terrà il weekend del 19-20 gennaio sulla pista allestita nella parte dello stadio del circuito Hermanos Rodrigues, il ferrarista verrà affiancato dal Campione 2018 della FIA F3 Europea, come lo stesso figlio del "Kaiser" Michael ha confermato.

Leggi anche:

"Sono entusiasta di essere stato invitato alla Race Of Champions come Campione del FIA Formula 3 European Championship - ha dichiarato Mick Schumacher - Lo sono ancora di più sapendo che rappresenterò il Team Germany con Sebastian Vettel. Sarà impegnativo perché Sebastian è un protagonista dell'evento e io dovrò dimostrare di essere un degno compagno di squadra. Sono impaziente di prendere parte al weekend della Race Of Champions in Messico, il posto dove si è deciso il Mondiale di F1 davanti ad un pubblico che sanno tutti quanto sia caloroso. Sarà sicuramente un fine settimana spettacolare per un debutto sensazionale".  

Mick ripercorre le orme di suo padre Michael, che in passato ha presenziato alla gara di Nations Cup della Race Of Champions più volte, anche lui al fianco di Vettel.

“Sono onorato di correre in un appuntamento che mio papà ha amato a lungo e alzare l'asticella del livello assieme a Sebastian. Ci sono moltissimi piloti importanti in azione, non vedo l'ora di affrontarli e conoscercli meglio. Sono impaziente di prendere parte a questo divertimento per noi e per i fan del Messico. Ovviamente cercherò di fare del mio meglio per vincere la ROC Nations Cup assieme a Sebastian con il Team Germany!" 

Leggi anche:

Soddisfatto anche il Presidente della ROC, Fredrik Johnsson: "Siamo entusiasti che Mick corra in Messico a gennaio. Suo padre Michael è stato grande amico della Race Of Champions per anni e ovviamente il suo contributo in pista e fuori è stato immenso. Continueremo ad augurargli il meglio per il suo recupero e non poteva esserci prosecuzione migliore del nostro legame con la presenza di Mick in gara per la prima volta".

“Chiaramente Mick si merita questo invito per tutto ciò che ha dimostrato in FIA F3 European Championship. Siamo contentissimi che possa correre anche lui con la stessa macchina in Messico assieme a Sebastian Vettel per il Team Germany in Nations Cup, sarà sicuramente un momento emozionante per tutti coloro che sono coinvolti. Immagino già il boato del pubblico se dovessero alzare il trofeo..." 

 
Articolo successivo
Presentata a Roma la Lamborghini SC18 Alston, la nuova one off di Squadra Corse

Articolo precedente

Presentata a Roma la Lamborghini SC18 Alston, la nuova one off di Squadra Corse

Articolo successivo

Motorsport Heroes diventa partner dell'ICM

Motorsport Heroes diventa partner dell'ICM
Carica i commenti