WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
3 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
59 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
9 giorni
Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
13 dic
-
15 dic
Prossimo evento tra
24 giorni

Mercedes-AMG Project One: ecco perché è in ritardo

condividi
commenti
Mercedes-AMG Project One: ecco perché è in ritardo
Di:
8 nov 2019, 14:53

La hypercar lanciata al Salone di Francoforte 2017 ancora non si vede per strada. Trasformare una F1 nella vettura da strada da oltre 1.000 cavalli non è facile.

C’è chi dà la colpa alla power unit direttamente derivata dal motore che per il sesto anno di fila ha vinto il mondiale di Formula 1, ma i problemi non derivano solo dall’unità capace di sprigionare i mille e passa cavalli.

Gli appassionati di corse sanno benissimo quanto complicato sia gestire una sofisticata power unit nei box di un GP, figuriamoci montarla su una hypercar per circolare normalmente su strada.

Non deve stupire, quindi, se la Mercedes-AMG Project One lanciata nel 2017 al Salone di Francoforte da Lewis Hamilton sia in grave ritardo nelle consegne che non sono mai cominciate. La prospettiva è che la prima delle 275 vetture in costruzione si possa vedere alla fine del 2020, mentre si temeva un ulteriore slittamento al 2021.

Ricordiamo che tutti gli esemplari sono stati venduti ad un prezzo base di circa 2,5 milioni di euro, ma che c’è chi l’ha pagata molto di più perché erano giunte 1.100 richieste alla Casa di Affalterbach che ha condiviso l’affascinante e complicato progetto direttamente con il team di Brackley.

Ma quali sono gli effettivi problemi? Per prima cosa l’inasprimento delle norme sulle emissioni secondo lo standard WLTP (Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure): appare evidente la difficoltà di trasformare un motore da corsa in un propulsore che rispetti un ciclo di una normale auto stradale.

Altro neo riguarda la gestione dei freni carbo-ceramici: a freddo l’impianto frenante non assicura ancora la piena efficacia come quando i dischi arrivano alla giusta finestra di temperatura.

È vero che la One non dovrebbe essere usata per andare a fare la spesa, ma nel momento in cui si vogliono portare oltre mille cavalli per strada i problemi da risolvere che sembrano piccoli diventano grandi.

Le gomme sono state realizzate appositamente dalla Michelin partendo dai Pilot Sport Cup 2s (ant. 285/35 ZR 19 e post. da 335/30 ZR 20).

La hypercar della Stella è capace di prestazioni monstre che solleciterebbero qualsiasi pneumatico (2”5 da 0 a 100 km/h), anche se alla Mercedes sono consapevoli che solo pochi saranno in grado di condurre al limite una belva come questa. La domanda finale è: quando la vedremo per strada e con quali limiti di omologazione?

Scorrimento
Lista

Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One
1/14

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One
2/14

Foto di: Mercedes AMG

Mercedes-AMG Project ONE

Mercedes-AMG Project ONE
3/14

Foto di: Motor1

Showcar Mercedes-AMG Project ONE

Showcar Mercedes-AMG Project ONE
4/14

Foto di: Daimler AG

Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One
5/14

Foto di: Franco Nugnes

Sfoghi per i dispositivi aerodinamici attivi

Sfoghi per i dispositivi aerodinamici attivi
6/14

Foto di: Franco Nugnes

Presentazione con Lewis Hamilton

Presentazione con Lewis Hamilton
7/14

Foto di: Franco Nugnes

Showcar Mercedes-AMG Project ONE

Showcar Mercedes-AMG Project ONE
8/14

Foto di: Daimler AG

Showcar Mercedes-AMG Project ONE and the Mercedes AMG F1 W08

Showcar Mercedes-AMG Project ONE and the Mercedes AMG F1 W08
9/14

Foto di: Daimler AG

Supporto aerodinamico dello specchietto

Supporto aerodinamico dello specchietto
10/14

Foto di: Franco Nugnes

Deviatore di flusso nella zona del passaruota

Deviatore di flusso nella zona del passaruota
11/14

Foto di: Franco Nugnes

Mercedes-AMG Project One

Mercedes-AMG Project One
12/14

Foto di: Franco Nugnes

Logo Mercedes sul dado ruota

Logo Mercedes sul dado ruota
13/14

Foto di: Franco Nugnes

Pinna di squalo come sulla W08

Pinna di squalo come sulla W08
14/14

Foto di: Franco Nugnes

Articolo successivo
Supercorso Federale ACI Sport Velocità: vince Gabriele Minì

Articolo precedente

Supercorso Federale ACI Sport Velocità: vince Gabriele Minì

Articolo successivo

Massa esclusivo: "Leclerc sarà campione prima di Verstappen"

Massa esclusivo: "Leclerc sarà campione prima di Verstappen"
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale
Team Mercedes Acquista adesso
Autore Franco Nugnes