Piero Ferrari ricorda Nino Vaccarella: "Ha fatto onore al Cavallino"

Il vice presidente del Cavallino ha voluto riconoscere un tributo al pilota siciliano che oggi ci ha lasciato nella sua Palermo a 88 anni.

Piero Ferrari ricorda Nino Vaccarella: "Ha fatto onore al Cavallino"

Piero Ferrari, vice presidente del Cavallino, ha voluto ricordare Nino Vaccarella nel giorno della scomparsa del pilota palermitano all'età di 88 anni.

“Un pilota che con le sue imprese ha fatto onore alla Ferrari ma, soprattutto, un vero gentleman driver. Il suo nome mi porta invariabilmente a pensare alla Targa Florio, la sua gara di casa, anche se il suo talento lo portò a vincere in tante, prestigiose gare".

Il figlio del Drake ha voluto sottolineare...

"Non ho mai avuto il piacere di vederlo correre sulle strade delle Madonie mentre lo ricordo provare a Fiorano una 312 P e fare un tempo che, allora, era il primato della pista per quel modello".

"Lo rividi sempre a Fiorano in occasione delle celebrazioni per i sessant’anni del Cavallino Rampante, quando guidò l’Auto Avio 815, la prima vettura costruita da mio padre: una bella giornata per ricordare insieme tante vittorie e tante gioie vissute con le nostre automobili”.

condividi
commenti
GT Talent: a Vallelunga gran finale il 5 e 6 ottobre
Articolo precedente

GT Talent: a Vallelunga gran finale il 5 e 6 ottobre

Articolo successivo

Go Smart Go Green. Alla scoperta della mobilità del futuro

Go Smart Go Green. Alla scoperta della mobilità del futuro
Carica i commenti