Motorsport Network acquisisce il più grande archivio privato di fotografie Ferrari di Ercole Colombo

condividi
commenti
Motorsport Network acquisisce il più grande archivio privato di fotografie Ferrari di Ercole Colombo
19 lug 2018, 12:35

La collezione di Colombo aggiungerà un ricco supplemento all’archivio digitale di Motorsport Images che ora conta oltre 23 milioni di immagini

MIAMI, Florida – 19 luglio 2018 – Motorsport Network ha acquisito gli archivi del celebre fotografo Ercole Colombo, che includono la più grande collezione privata di immagini Ferrari al mondo.

La collezione aggiungerà un ricco supplemento all’archivio digitale di Motorsport Images che ora conta oltre 23 milioni di asset in gestione, e seleziona immagini iconiche dalla collezione per il servizio artistico sul motorsport in edizione limitata, Motorsport Gallery, il cui lancio è programmato per la prossima settimana. 

Ercole Colombo è cresciuto in Italia, la nazione di cui la Ferrari porta con sé le aspettative ogni volta che corre ed è stato una figura familiare nel paddock dei Gran Premi dalla fine degli anni ‘70. In questo lasso di tempo ha scattato la più vasta raccolta di immagini che registra gli alti e i bassi della famosa Scuderia.

L'investimento in uno dei registri visivi più significativi della storia della Ferrari nelle competizioni si sposa con la gestione di Motorsport Network della più grande community Ferrari online - FerrariChat.

Gli archivi di Colombo dipingono una vivida storia delle centinaia di gare, piloti e momenti significativi di cui è stato testimone oculare. Il suo accesso, l'occhio infallibile e l'istinto per il momento decisivo gli hanno permesso di catturare una storia unica di questo sport con la Ferrari al centro della sua passione.

Il suo lavoro con la Ferrari negli ultimi 40 anni ha prodotto molte immagini uniche del team al lavoro e una testimonianza intima di Enzo Ferrari, con il quale Colombo ha instaurato una cordiale relazione personale che gli ha fornito un accesso dietro le quinte senza uguali. Il reportage fotografico di Colombo ha coperto anche il periodo d’oro del team, dalla metà del 1990 agli anni 2000, nel periodo di impareggiata superiorità di Michael Schumacher – fino ad arrivare al giorno d’oggi.

Il GP d’Italia che si terrà a Monza quest’anno segnerà la chiusura del cerchio per Colombo, che parteciperà al suo 700° Gran Premio. Riflettendo sulla sua decisione di mettere il suo archivio nelle mani di Motorsport NetworkErcole Colombo ha detto, “Non è una decisione semplice quella di cedere il lavoro della tua vita, ma è chiaro che Motorsport Network ha un serio interesse a costruire un archivio di fotografie di livello mondiale ed è un privilegio per me unirmi a  Rainer Schlegelmilchl'archivio LAT, Suttons e Piola Motorsport Images è una collezione davvero impareggiabile e ha un vasto network per garantire che le immagini siano viste e utilizzate per sempre.”

Amato dagli appassionati del motorsport, il fotografo italiano è stato il destinatario di numerosi premi e riconoscimenti e la sua fotografia del 1979 di Jody Scheckter in rotta verso la vittoria a Monaco gli è valsa il premio Dino Ferrari di quell’anno.

“Promettiamo sempre come organizzazione di muoverci velocemente e di distinguerci. E questa è una cosa grossa per noi," ha affermato James Allen, Presidente di Motorsport Network, "L’archivio di Ercole Colombo ci porta dritti al cuore della squadra più iconica del motorsport. Ricordo che 30 anni fa quando ho iniziato a lavorare in F1, ho incontrato Ercole; una grande personalità, un appassionato della sua materia e un uomo con il completo controllo della sua arte e dell’ambiente. Niente è cambiato da allora, eccetto che ha assistito alla storia e l'ha catturata - innumerevoli volte attraverso le sue lenti. 

“Dal punto di vista degli affari, questo archivio completa alla perfezione quelli di Schlegelmilch, LAT, Sutton e Piola, che già possediamo, e cementa la nostra posizione come destinazione numero uno per i consumatori e le imprese che vogliono accedere all’archivo di immagini sul motorsport più vasto e distintivo del mondo."

Gli archivi di Ercole Colombo faranno parte di Motorsport Images assieme al lavoro di Sutton Images, LAT Images,  Rainer Schlegelmilch e Giorgio Piola. In aggiunta a Motorsport ImagesMotorsport Network offre 28 edizioni globali di siti web, che includono Motorsport.comAutosport.comMotor1.com, presente in 17 lingue diverse.

Articolo successivo
All’asta su eBay le dodici Panigale V4 della "Race of Champions" del WDW

Articolo precedente

All’asta su eBay le dodici Panigale V4 della "Race of Champions" del WDW

Articolo successivo

Marchionne è grave, Manley è il nuovo amministratore delegato di Fca

Marchionne è grave, Manley è il nuovo amministratore delegato di Fca
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale