Motor Show, Trofeo Rally Terra: le Skoda dettano legge nelle qualifiche

condividi
commenti
Motor Show, Trofeo Rally Terra: le Skoda dettano legge nelle qualifiche
Matteo Nugnes
Di: Matteo Nugnes
07 dic 2017, 09:51

Nella prima uscita alla Motul Arena è stato Tommaso Ciuffi a realizzare il miglior tempo, precedendo l'altra Fabia R5 di Luca Tosini. Terzo tempo per la Hyundai i20 NG R5 di Claudio De Cecco.

Le Skoda Fabia R5 hanno dettato legge nelle qualifiche del Trofeo Italia Rally Terra Yokohama del Motor Show, con Tommaso Ciuffi e Luca Tosini che hanno realizzato le prime due prestazioni nella mattinata della Motul Arena.

I due, che si sono affrontati nella sfida conclusiva della sessione, sono stati i soli ad infrangere la barriera dei 50", chiudendo rispettivamente in 49"20 e 49"38 e candidandosi quindi al ruolo di grandi favoriti nella caccia al gradino più alto del podio.

In terza posizione, con un crono di 50"16, troviamo la Hyundai i20NG R5 di Claudio De Cecco, ma alle sue spalle nello spazio di appena sette decimi ci sono anche la Mitsubishi Lancer Evo IX di Alessandro Battaglianm, la Skoda Fabia R5 di Pablo Biolghini e la Peugeot 208 T16 di Emanuele Silverstri.

Tra le altre cose, va segnalato che Biolghini è andato anche a baciare le barriere all'uscita della curva che immette sul rettilineo dei box, strappando il fascione della sua Skoda.

Il quadro si completa con le due Mitsubishi Lancer Evo di Diego Sprea e Gian Maria Gabbiani (IX per il primo, X per il secondo), che hanno realizzato dei tempi decisamente più alti rispetto a quelli dei primi sei.

Motor Show 2017 - Trofeo Rally Terra Yokohama - Qualifiche

Prossimo articolo Speciale
Motor Show, Trofeo Rally Suzuki: Dalmazzini parte subito forte

Previous article

Motor Show, Trofeo Rally Suzuki: Dalmazzini parte subito forte

Next article

Motor Show, Trofeo Rally 2RM: Montagna è insormontabile nelle Qualifiche

Motor Show, Trofeo Rally 2RM: Montagna è insormontabile nelle Qualifiche