L'élite delle corse e degli esport si uniscono per la Le Mans Virtual Series

Squadre vincitrici di campionati mondiali di endurance! Alcuni dei migliori nomi del mondo di sim racing si cimentano nella gara di endurance più importante.

L'élite delle corse e degli esport si uniscono per la Le Mans Virtual Series

Silverstone, Regno Unito - 7 settembre 2021.  L'elenco degli iscritti per la nuova Le Mans Virtual Series, la serie globale di endurance esports d'élite, è stata svelata oggi e comprende alcuni dei nomi più noti del mondo del motorsport e delle corse simulate.  L'elenco completo delle squadre per la stagione può essere trovato QUI, con tutti i nomi dei piloti - tra cui le migliori star di molte discipline diverse in tutto il mondo - che saranno rilasciati martedì 14 settembre. 

Per il finale di stagione, la 24 Ore di Le Mans Virtual il 15 e 16 gennaio, ci si aspetta che altre 20 auto si uniscano all'evento con team di prestigio e nomi di piloti famosi provenienti da tutto il mondo per aggiungere emozioni.

Tra i 38 iscritti - divisi tra due categorie di auto (LMP2 - 21 auto; LMGTE - 17) - ci sono marchi mondiali vincitori di campionati e Le Mans come Alpine, Ferrari, Porsche e BMW, tutti con più iscrizioni. I vincitori di gare e/o di titoli di campionato del WEC e dell'European Le Mans Series (passati e presenti) includono Rebellion Racing, JOTA, Panis Racing, Team Project 1 e Team WRT, mentre anche alcuni dei team più impegnati nelle gare di endurance come GR Racing, Proton Competition, D'Station Racing e ARC Bratislava sono presenti nella lista.

Ai piloti del mondo reale si aggiunge un gran numero di squadre di grande successo e famose in tutto il mondo dalle competizioni di sim racing. Yas Heat, Mahle Racing Team, Race Clutch Alpine, il team R8G Esports di Romain Grosjean, Floyd ByKolles-Burst, Williams Esports, Team Redline, Red Bull Racing Esports e il team Rocket Simsport di Jenson Button hanno tutti una o più iscrizioni nella categoria prototipi, e tutti gareggeranno con una ORECA 07 LMP2.  Tra questi c'è la coppia vincitrice della 24 Ore di Le Mans Virtual del 2020, Williams Rebellion Esports, che torna a difendere il suo titolo.

In LMGTE, che offre una scelta di Aston Martin Vantage GTE, BMW M8 GTE, Corvette C8.R, Ferrari 488 GTE e Porsche 911 RSR GTE ai partecipanti, marchi leader come Ferrari, Porsche e BMW saranno rappresentati dai loro team ufficiali esports insieme a Red Bull Racing Esports, BMW Team Redline, TESLA R8G Esports, e GR Wolves Racing - un collegamento tra il team WEC GTE e la squadra di calcio della Premier League britannica Wolverhampton Wanderers FC.

Dodici diverse nazioni sono rappresentate nell'elenco degli iscritti da Europa, Medio ed Estremo Oriente. 

Le Mans Virtual Series è una joint venture tra Motorsport Games Inc. (NASDAQ: MSGM) ("Motorsport Games") - uno sviluppatore leader di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo - e l'Automobile Club de l'Ouest (ACO) - i creatori e organizzatori della famosa 24 Ore di Le Mans e promotore del FIA World Endurance Championship (FIA WEC).  Si svolgerà su cinque turni con la 24 Ore di Le Mans Virtuale come gran finale. Questo evento a due turni sarà un evento dal vivo, trasmesso in televisione all'interno del 2022 Autosport International motorsport show a Birmingham, Regno Unito, il 15/16 gennaio.

Il calendario degli eventi presenta alcuni dei circuiti più famosi del mondo - Monza, Spa, Nürburgring, Sebring e Le Mans - che sfideranno tutti i piloti, sia quelli con licenza FIA che quelli con sim, ed emozioneranno i milioni di appassionati di esports in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni, contatta Fiona Miller, Miller Media & Communications, al numero +44 7770 371332 o mandando una e-mail a miller.media10@btinternet.com

www.lemansvirtual.com

Informazioni su Le Mans Virtual Series

Le Mans Virtual Series è una serie esports d'élite globale, composta da cinque round che riuniscono i migliori team di gare di endurance e di sim racing per competere su alcuni dei circuiti più famosi del mondo. Piloti internazionali con licenza FIA del mondo reale fanno squadra con i principali protagonisti degli esports per affrontare i classici dell'endurance per un montepremi totale di 250.000 dollari, che culmina nella prestigiosa 24 Ore di Le Mans Virtual che si svolgerà dal vivo e in televisione all'Autosport Show International presso il Birmingham NEC (Regno Unito). Le Mans Virtual Series è una joint venture tra il principale sviluppatore di giochi di corse, editore e fornitore di ecosistemi esports di serie ufficiali di corse automobilistiche in tutto il mondo, Motorsport Games, e l'Automobile Club de l'Ouest (ACO) - il creatore e organizzatore della famosa 24 Ore di Le Mans e promotore del FIA World Endurance Championship (FIA WEC).

  • Round 1: 4 Ore di Monza, Italia - 25 settembre 2021 - Solo online
  • Round 2: 6 Ore di Spa, Belgio - 16 ottobre 2021 - Solo online
  • Round 3: 8 Ore del Nürburgring, Germania - 13 novembre  2021 - Solo online
  • Round 4:  6 Ore di Sebring, USA - 18 dicembre 2021 - Solo online
  • Round 5: 24 Ore di Le Mans Virtual - 15/16 gennaio 2022 - ASI, Birmingham, UK

Informazioni su Motorsport Games

Motorsport Games, una società di Motorsport Network, combina videogiochi innovativi e coinvolgenti con emozionanti competizioni e contenuti esports per gli appassionati di corse e i giocatori di tutto il mondo. L'azienda è lo sviluppatore di videogiochi con licenza ufficiale ed editore per serie iconiche di corse automobilistiche tra cui NASCAR, INDYCAR, 24 ore di Le Mans e il British Touring Car Championship ("BTCC"). Motorsport Games è un premiato partner esports di scelta per la 24 Ore di Le Mans, Formula E, BTCC, il FIA World Rallycross Championship e la eNASCAR Heat Pro League, tra gli altri.

condividi
commenti
Bosch e UNIMORE: la mobilità del futuro in una web-serie
Articolo precedente

Bosch e UNIMORE: la mobilità del futuro in una web-serie

Articolo successivo

Ecco il Porsche Experience Center Franciacorta, la passione ha una nuova "casa"

Ecco il Porsche Experience Center Franciacorta, la passione ha una nuova "casa"
Carica i commenti