Lars Stegelmann è il nuovo responsabile commerciale di Motorsport Network

Motorsport Network è lieta di annunciare la nomina di Lars Stegelmann come Chief Commercial Offer, che si è unito all'azienda dal 1° aprile.

Lars Stegelmann è il nuovo responsabile commerciale di Motorsport Network

Miami, 13 Aprile 2021: Motorsport Network si arricchisce della presenza di Lars Stegelmann, un esperto di vendite, comunicazione e marketing con esperienza a livello internazionale.

Lars Stegelmann ricopre il ruolo di responsabile commerciale in Motorsport Network ed è attualmente responsabile della divisione commerciale globale dell’azienda leader del motorsport. Negli ultimi sei anni, Lars ha sviluppato con successo l’unità commerciale di Nielsen Sports & Entertainment, mercato globale leader della valutazione dei media sportivi, data intelligence e consulenza di ricerca.

Stegelmann ha oltre 14 anni di esperienza commerciale ad alti livelli. In questo periodo, ha lavorato per i Mondiali 2020 FIFA in Sudafrica e per l’associazione europea di calcio UEFA.

Nel motorsport, Stegelmann ha acquisito esperienza con la Formula E, dove ha sviluppato il concetto commerciale per la pionieristica categoria sostenibile. Ha poi fornito consulenza a molte aziende ed organizzazioni nel suo ruolo di esperto commerciale in Nielsen Sports. Prima di questo, ha lavorato per più di sette anni per le società di consulenza internazionali Roland Berger e PricewaterhouseCoopers.

Oliver Ciesla, COO Motorsport Network, afferma: “Lars ha già lavorato in Svizzera, Polonia, Ucraina, Gran Bretagna, Belgio, Sudafrica e Germania. Oltre al suo network internazionale, ha anche una grande conoscenza dell’industria pubblicitaria, di aziende di media e di agenzie. Non vedo l’ora di lavorare con Lars e sono sicuro che con la sua esperienza troveremo più partner per i nostri canali digitali”.

Lars è responsabile delle attività commerciali globali, lavora principalmente dall’ufficio di Monaco di Baviera, in Germania, ed espanderà il business con i team commerciali globali. Le piattaforme digitali di Motorsport Network comprendono Motorsport.com, Motorsport-Total.com, Autosport.com e Formel1.de, così come Motor1.com e InsideEVs nel settore dell’automotive.

Lars Stegelmann, CCO Motorsport Network, dichiara: “Motorsport Network si è sviluppato velocemente diventando la più importante piattaforma digitale nel motorsport. L’interesse dei fan per il motorsport e per l’automotive resta alto e offre opportunità eccellenti di espansione. Sono sicuro che molti brand e inserzionisti troveranno molto interesse nelle soluzioni complementari del Network per il posizionamento e per lo sviluppo del marchio nell’ambiente dei gruppi di target di sport motoristici e auto motive. Non vedo l’ora di dare il mio contributo per un ulteriore sviluppo internazionale del Network, dei suoi partner e dei suoi clienti”.

Informazioni su Motorsport Network
Ogni mese oltre 56 milioni di utenti visitano una proprietà digitale di Motorsport Network, per comprare, per imparare, per intrattenimento o semplicemente per alimentare la loro passione per le auto e le corse. Ci troviamo nel cuore delle industrie automobilistiche e delle corse e forniamo un'autorevole leadership di pensiero così come esperienze uniche ai nostri clienti. Li accompagnamo in un customer journey che comprende notizie e approfondimenti, eventi, biglietti, giochi ed esports, quindi sfruttiamo l'effetto rete per aggiungere valore alla loro esperienza.  Usiamo la nostra tecnologia interna e moderni strumenti di dati per testare, imparare e migliorare continuamente. I nostri processi, la creazione di contenuti e i prodotti sono in costante evoluzione per servire meglio il nostro pubblico.

Per leggere tutti gli annunci di Motorsport Network, clicca qui

condividi
commenti
Stroll vende Mont-Tremblant: servono fondi per Aston Martin?
Articolo precedente

Stroll vende Mont-Tremblant: servono fondi per Aston Martin?

Articolo successivo

Il BSB lancia un canale dedicato su Motorsport.tv

Il BSB lancia un canale dedicato su Motorsport.tv
Carica i commenti