La finale mondiale di F1 in Schools sarà trasmessa live sul nuovo canale Motorsport.tv

Il nuovo canale F1 in Schools farà luce sui successi della competizione, cercando di portare più scuole all’interno del programma.

La finale mondiale di F1 in Schools sarà trasmessa live sul nuovo canale Motorsport.tv

Londra, 4 Giugno 2021: F1 in Schools trasmetterà la finale mondiale in diretta su un nuovo canale dedicato al programma su Motorsport.tv, la piattaforma OTT di Motorsport Network, raggiungendo un pubblico internazionale.

F1 in Schools ispira bambini a sperimentare la scienza, la tecnologia, l’ingegneristica e la matematica attraverso l’entusiasmo della Formula 1, incoraggiandoli ad intraprendere una carriera in questi ambiti.

La competizione porta gli studenti a mettersi in gioco nei disegni, nella creazione, nei test e nelle gare con macchine in miniatura prodotte dal Model Block F1 ufficiale utilizzando strumenti di design CAD/CAM. Le auto sono alimentate da cartucce di gas compresso e attaccate alla pista attraverso un filo di nylon. Le squadre gareggiano con le proprie auto su una pista di 20 metri per poco più di un secondo.

Il progetto include inoltre la gestione del progetto, la sponsorizzazione, il marketing e le presentazioni verbali.

Il canale viene lanciato prima delle finali mondiali del 4-8 giugno e ospiterà gli streaming dell'evento, mostrando i talenti più brillanti delle nuove generazioni. Inoltre, il canale conterrà anche video educativi sull'educazione STEM e gli highlights delle ultime competizioni nazionali in tutto il mondo.

Migliaia di scuole hanno preso parte al concorso da quando è iniziato nel 1999, e ora la competizione si svolge in 52 paesi. Il presidente di Motorsport Network, James Allen, è stato un fautore del progetto F1 nelle scuole per oltre 20 anni, sostenendo l'importanza dell'educazione STEM nelle scuole.

Come parte della partnership, Motorsport.tv sponsorizzerà il Digital Media Award alle finali mondiali che riconosce l'eccellenza nei social media e nelle comunicazioni digitali.

Portando la Formula 1 nelle scuole a un pubblico globale, il contenuto sarà anche distribuito attraverso le proprietà digitali di Motorsport Network, che raggiungono 56 milioni di visitatori mensili. Il canale F1 in Schools si unisce ai già esistenti FIA World Rally Championship, NASCAR, British Touring Car Championship, Porsche, Lamborghini, Mercedes, Audi, Jaguar, Race of Champions, RCCO World eX, FIA Girls on Track, Speedworks NZ motorsport, W Series e Autodromo di Nazionale Monza nella crescente collezione di canali partner su Motorsport.tv, promuovendo la visibilità ai fan delle corse e alle principali parti interessate nel motorsport.

Andrew Denford, fondatore e presidente di F1 in Schools, ha detto: "Siamo molto entusiasti di lanciare questa nuova partnership con Motorsport.tv e di trasmettere i nostri eventi STEM challenge sulla loro piattaforma. È una grande opportunità per noi di coinvolgere gli appassionati di motorsport in tutto il mondo e mostrare le nostre iniziative educative che ispirano gli studenti e fanno nascere in loro la passione per lo sport e l'ingegneria ad alte prestazioni. C'è anche una grande gara da guardare!"

Simon Danker, CEO di Motorsport.tv, ha detto: "La Formula 1 nelle scuole è un progetto importante, che aiuta a introdurre i futuri talenti ai percorsi di carriera nel nostro settore. Essere in grado di promuovere la competizione su Motorsport.tv e incoraggiare più studenti a farsi coinvolgere nell'educazione STEM è qualcosa di cui sono molto orgoglioso che stiamo facendo. Non vediamo l'ora di espandere la nostra partnership con F1 nelle scuole in futuro e ispirare le giovani generazioni a mantenere questa industria fiorente".

Per maggiori informazioni, contatta:

Alice Holloway, Patterrn – alice@patterrn.com

About Motorsport Network

Informazioni su Motorsport Network
Ogni mese oltre 56 milioni di utenti visitano una proprietà digitale di Motorsport Network, per comprare, per imparare, per intrattenimento o semplicemente per alimentare la loro passione per le auto e le corse.

Ci troviamo nel cuore delle industrie automobilistiche e delle corse e forniamo un'autorevole leadership di pensiero così come esperienze uniche ai nostri clienti. Li accompagnamo in un customer journey che comprende notizie e approfondimenti, eventi, biglietti, giochi ed esports, quindi sfruttiamo l'effetto rete per aggiungere valore alla loro esperienza.  Usiamo la nostra tecnologia interna e moderni strumenti di dati per testare, imparare e migliorare continuamente. I nostri processi, la creazione di contenuti e i prodotti sono in costante evoluzione per servire meglio il nostro pubblico.

Per leggere tutti gli annunci di Motorsport Network, clicca qui

Dichiarazioni previsionali e altre dichiarazioni cautelative

Tutte le dichiarazioni contenute in questo comunicato stampa che non sono dichiarazioni di fatto storico possono essere considerate dichiarazioni previsionali. Parole come "continua", "continuerà", "può", "potrebbe", "dovrebbe", "aspetta", "previsto", "piani", "intende", "anticipa", "crede", "stima", "prevede", "potenziale" ed espressioni simili sono intese a identificare tali dichiarazioni previsionali. Tutte le dichiarazioni lungimiranti coinvolgono rischi significativi e incertezze che potrebbero causare risultati effettivi a differire materialmente da quelli espressi o impliciti nelle dichiarazioni lungimiranti, molti dei quali sono generalmente fuori dal controllo di Motorsport Network e sono difficili da prevedere. Esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a, se e in quale misura Motorsport Network raggiungerà il suo obiettivo di mantenere il settore motorsport fiorente, come ad esempio a causa dell'impatto della pandemia di COVID-19 in corso e prolungata e se Motorsport Network raggiungerà i suoi obiettivi, anche per quanto riguarda la sua futura crescita aziendale. Ulteriori esempi di tali rischi e incertezze includono, ma non sono limitati a (i) la capacità di Motorsport Network di gestire e integrare con successo qualsiasi joint venture, acquisizioni di aziende, soluzioni o tecnologie; (ii) la capacità di attrarre e mantenere dipendenti qualificati e personale chiave; (iii) gli effetti negativi di una maggiore concorrenza sul business di Motorsport Network; (iv) il rischio che i cambiamenti nel comportamento dei consumatori possano influenzare negativamente il business di Motorsport Network, i risultati delle operazioni e/o le condizioni finanziarie; (v) la capacità di Motorsport Network di proteggere la sua proprietà intellettuale; e (vi) le condizioni economiche locali, industriali e generali. Fattori diversi da quelli citati sopra potrebbero anche far sì che i risultati di Motorsport Network differiscano materialmente dai risultati previsti. Motorsport Network prevede che gli eventi e gli sviluppi successivi possano far cambiare i suoi piani, le sue intenzioni e le sue aspettative. Motorsport Network non si assume alcun obbligo, e declina specificamente qualsiasi intenzione o obbligo, di aggiornare qualsiasi dichiarazione previsionale, sia come risultato di nuove informazioni, eventi futuri o altro, ad eccezione di quanto espressamente richiesto dalla legge. Le dichiarazioni previsionali parlano solo a partire dalla data in cui sono state fatte e non dovrebbero essere considerate come rappresentanti i piani e le aspettative di Motorsport Network a partire da qualsiasi data successiva. Inoltre, i materiali commerciali e finanziari e qualsiasi altra dichiarazione o divulgazione su, o resi disponibili attraverso, i siti web di Motorsport Network o qualsiasi altro sito web di riferimento o collegato a questo comunicato stampa non devono essere incorporati per riferimento in questo comunicato stampa.

condividi
commenti
Motor Valley Fest: il meglio dell'auto Made in Italy
Articolo precedente

Motor Valley Fest: il meglio dell'auto Made in Italy

Articolo successivo

Motorsport Tickets accetta di acquisire European Sport Communication, fornitore di hospitality per i Rally

Motorsport Tickets accetta di acquisire European Sport Communication, fornitore di hospitality per i Rally
Carica i commenti