Imola: la FIA rinnova la Licenza di Grado 1 fino al 2017

Imola: la FIA rinnova la Licenza di Grado 1 fino al 2017

Nella prossima stagione le due gare più importanti sulle rive del Santerno saranno SBK ed ELMS

Il Campionato Mondiale Superbike (8-10 maggio) e la European Le Mans Series (16-17 maggio) saranno anche nel 2015 gli appuntamenti sportivi di punta del calendario sportivo dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Lo ha reso noto il Direttore Generale Pietro Benvenuti in occasione della conferenza di stampa tenutasi nella Sala Stampa “Ezio Pirazzini”, alla presenza del Sindaco Daniele Manca, del Presidente di Con.Ami Stefano Manara e delle Associazioni di categoria.

Ad aprire la conferenza stampa il Sindaco Manca. "Il nostro obiettivo è garantire il futuro a questa infrastruttura che è fra le più importanti della Regione e il futuro si garantisce solo con gli investimenti che creano lavoro e sviluppo economico: Occorre uscire dallo scontro se l’Autodromo serva o non serva, non scappiamo dai problemi, il tema dell’inquinamento acustico lo affrontiamo investendo nelle misure necessarie. Noi non ci fermiamo, abbiamo trasformato l’Autodromo per farci trovare pronti per tutti i grandi eventi".

"La SBK e la ELMS sono due appuntamenti che possiamo definire classici del nostro calendario, che conferma come l’Autodromo di Imola continui ad essere uno dei punti di riferimento dell’attività motoristica internazionale – ha continuato Benvenuti -. Il calendario è in via di definizione ma posso già annunciare l’accordo con la Ferrari per il ritorno del Ferrari Challenge, in programma dal 18 al 20 settembre. Senza dimenticare l’orgoglio per Imola e l’Autodromo di ospitare la tappa del Giro d’Italia".

Un altro importante risultato per l’Autodromo è stato annunciato da Benvenuti. In seguito all’ispezione effettuata da Charlie Whiting, Delegato FIA per la Sicurezza, è stata rinnovata la Licenza di Grado 1 fino a giugno 2017. Rinnovo che attesta che l’Autodromo Enzo e Dino Ferrari dispone di tutti requisiti per ospitare eventi mondiali della Federazione Automobilistica Internazionale, a partire dalla F1 e dal WEC (World Endurance Championship).

Sempre in tema di sicurezza, l’Autodromo ha ottenuto da parte di DEKRA la certificazione “Safe Racetrack”, un protocollo tecnico che attesta il livello di sicurezza dell’impianto, primo circuito a ricevere questo tipo di certificazione.

A conclusione, è stato presentato in anteprima il nuovo SYM 027 della Evotek, un simulatore di ultima generazione che sarà disponibile a partire da marzo in una sala dedicata all’interno del Museo “Checco Costa”.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Articolo di tipo Ultime notizie