I piloti Ducati di ieri e di oggi incontrano i tifosi al WDW 2018

condividi
commenti
I piloti Ducati di ieri e di oggi incontrano i tifosi al WDW 2018
Redazione
Di: Redazione
28 mag 2018, 16:47

Team e piloti al completo sia per il Ducati Team MotoGP, con Dovizioso e Lorenzo, sia per il Team Aruba.it Racing – Ducati, con Davies e Melandri. Già confermati anche Stoner, Bayliss e Checa, oltre a Petrucci, Miller e tanti altri.

Azione in pista
Atmosfera
Tifosi Ducati sugli spalti
Atmosfera
Atmosfera
Andrea Dovizioso, Ducati Team
Chaz Davies, Aruba.it Racing-Ducati SBK Team
Andrea Dovizioso, Ducati Team and Casey Stoner, Ducati Team
Hector Barbera, Avintia Racing
Andrea Dovizioso, Ducati Team

È iniziato il conto alla rovescia per il grande raduno internazionale World Ducati Week 2018 che, dal 20 al 22 luglio, richiamerà migliaia di Ducatisti e appassionati motociclisti da ogni parte del mondo, pronti per la pacifica invasione della Riviera Adriatica e del Misano World Circuit “Marco Simoncelli”. La prevendita dei pass di ingresso procede a gonfie vele e fa presagire nuovi ed entusiasmanti record, che potrebbero superare le 85.000 presenze fatte registrare nelle tre giornate della precedente edizione.

Mentre fervono i preparativi per definire le tante attività che coinvolgeranno il pubblico di questo entusiasmante ed unico evento, arrivano le adesioni e le conferme da parte dei piloti Ducati, pronti ad incontrare personalmente i propri fans e a condividere con loro passione ed emozioni, in pista e nel paddock del circuito di Misano, ma anche nei vari incontri previsti per il WDW2018 nelle varie località della Riviera.

Andrea Dovizioso e Jorge Lorenzo sono stati tra i primi a dare conferma della loro presenza. I due “ufficiali” Ducati, portacolori del Ducati Team in MotoGP, aprono un ricco elenco di fuoriclasse che rende il WDW2018 ancora più imperdibile. Saranno veramente in tanti a partecipare, compresi nomi come Casey Stoner, Troy Bayliss e Carlos Checa, che hanno permesso alle “rosse di Borgo Panigale” di conquistare importanti titoli iridati, in MotoGP e in SBK. Ma anche Michele Pirro, collaudatore ufficiale Ducati e protagonista indiscusso del Campionato Italiano Velocità, che lo vede campione in carica e attuale leader della classifica.

Non mancheranno nemmeno gli assi della SBK, a partire da tutti i piloti del Team Aruba.it Racing – Ducati, con i due portacolori ufficiali, Chaz Davies e Marco Melandri, impegnati nel campionato Superbike, insieme a Michael Ruben Rinaldi, la new entry del team, nonché Campione Superstock 1000 con Ducati nel 2017.

Il Team Alma Pramac Racing sarà presente con Danilo Petrucci e Jack Miller, così come altri piloti privati quali Tito Rabat, Xavier Simeon, Alvaro Bautista e Karel Abraham per la MotoGP, o Xavi Fores e Lorenzo Zanetti per la SBK, allungano una lista già di altissimo livello ma destinata ad aumentare e a completarsi ulteriormente.

Le attività che prevedono il coinvolgimento dei piloti sono veramente tante: gare, presenza in pista, interviste, iniziative speciali, ma anche tanti momenti di incontro diretto con i tifosi, per garantire autografi e “selfie” a quanti più possibile delle migliaia di appassionati che affolleranno il Misano World Circuit durante i tre giorni del WDW2018.

Per assicurarsi un posto al WDW2018 è possibile acquistare il proprio titolo d’accesso in diverse modalità, tutte le informazioni sono disponibili su wdw.ducati.it . Per rimanere costantemente aggiornati con tutte le novità, prima e durante l’evento, è disponibile la nuova WDW App ufficiale del World Ducati Week 2018, che può essere scaricata gratuitamente da Apple Store e Play Store.

Articolo successivo
Motorsport Network con lo sceneggiatore di “Senna” Manish Pandey per “Motorsport Heroes”

Articolo precedente

Motorsport Network con lo sceneggiatore di “Senna” Manish Pandey per “Motorsport Heroes”

Articolo successivo

Alfa Romeo 8C: scopriamo la nuova supercar ibrida da 700 CV!

Alfa Romeo 8C: scopriamo la nuova supercar ibrida da 700 CV!
Carica i commenti