Hexathron Racing lancia un corso per ingegneri

Hexathron Racing lancia un corso per ingegneri

Gli argomenti trattati saranno tanti: dinamica del veicolo, attività in pista, analisi dati e impiego del simulatore

Continua la crescita di Hexathron Racing Systems in questo inizio di stagione 2015. Dopo la conferma degli impegni in pista nel FIA WTCC (con LADA Sport Rosneft e All-Inkl Munnich Motorsport), nel FIA F3 European Championship (con Eurointernational) nel Lamborghini Super Trofeo (con Kinetic Racing Team), con il Team Dinamic nella Porsche Carrera Cup Italia e nella SEAT Leon Eurocup ed infine con PB Racing nella Lotus Cup Italia, Hexathron Racing Systems ha deciso di proporre un’iniziativa che susciterà sicuramente l’interesse di molti giovani che desiderano affacciarsi al mondo del motorsport e delle auto da competizione.

Dal mese di maggio infatti partirà un corso dedicato alla professione di Ingegnere di Pista (o Race Engineer), una proposta di formazione fondamentale aperta a tutti coloro che desiderano intraprendere la propria carriera lavorativa nel mondo dell’automobilismo sportivo. Nel corso verranno affrontati i temi fondamentali inerenti al Race Engineering quali:

• dinamica del veicolo (motore, trasmissione, telaio, aerodinamica, sospensioni, ecc)
• attività in pista (preparazione dell’evento, regolamenti, set up vettura)
• analisi dati (software vettura, telemetria, acquisizione)
• impiego del simulatore di guida professionale, con la struttura utilizzata da Hexathron Racing Systems per i propri clienti, team e piloti

I partecipanti avranno inoltre la possibilità esclusiva di salire su una vettura da corsa dotata di doppio sedile, a fianco di un pilota professionista per capire in prima persona che cos’è un’auto da corsa nel suo elemento naturale, quali sono le sue reazioni dinamiche e qual è la sua gestione in pista. Il programma del corso proposto da Hexathron Racing Systems si articolerà in 16 lezioni per un totale di 50 ore. Le lezioni saranno di 3 ore ognuna (ad esclusione delle lezioni in pista e con il simulatore, che saranno di 4 ore l’una) per una durata complessiva di 8 settimane.

I giorni in cui si terrà il corso saranno consecutivi, martedì e mercoledì, e avranno luogo presso la sede di Hexathron Racing Systems (via Gaetano Previati 34, Milano) dalle ore 17 alle ore 20, ad esclusione delle lezioni in pista e con il simulatore. Al termine di ogni lezione, dopo la trattazione dell’argomento specifico, è previsto un “question time” per consentire ai partecipanti di approfondire le nozioni apprese. Le iscrizioni sono già aperte per un numero limitato di partecipanti (6 a corso).

Marco Calovolo (HRS Team Principal): "Il mondo del motorsport è sempre stato un ambiente di nicchia, difficile ma non per questo irraggiungibile. Molti giovani diplomati o laureati, appassionati di “corse”, desiderano sempre più farne parte e la nostra vuole essere una proposta utile a fornire le nozioni fondamentali per poter intraprendere una carriera lavorativa nel motorsport. Il programma è articolato su 50 ore di lezione suddivise in 16 macro argomenti, dei quali faranno parte due opportunità, a mio modo di vedere, molto interessanti: la possibilità di salire su una vettura da corsa in pista al fianco di un pilota professionista e quella di guidare e lavorare sul simulatore di guida professionale che utilizziamo solitamente con team e piloti professionisti. Senza dubbio un’opportunità unica!".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Articolo di tipo Ultime notizie