WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK Prove Libere 3 in
12 Ore
:
41 Minuti
:
04 Secondi
WRC
18 set
Giorno 2 in
11 Ore
:
31 Minuti
:
04 Secondi
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
18 set
FP3 in
13 Ore
:
36 Minuti
:
04 Secondi
Moto3
11 set
Evento concluso
Moto2
13 mag
Evento concluso
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Grosjean: “Nel Trofeo Andros cercherò il primo podio del 2016...”

condividi
commenti
Grosjean: “Nel Trofeo Andros cercherò il primo podio del 2016...”
Di:
Tradotto da: Marco Di Marco

Il pilota francese di Formula 1 della scuderia Haas ritornerà una tantum nella velocità su ghiaccio all’Alpe d’Huez: guiderà una Renault Clio della DA Racing accanto a “re” Jean-Baptiste Dubourg.

Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16 e Nico Hulkenberg, Sahara Force India F1 VJM09 lottano per la po
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16
Romain Grosjean, Haas F1 Team torna ai box dopo il suo incidente mentre raggiungeva la griglia
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16 va al bloccaggio in frenata
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16
Sebastian Vettel, Ferrari SF16-H supera Romain Grosjean, Haas F1 Team, che è andato a sbattere mentr
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16
Romain Grosjean, Haas F1 Team VF-16 con il dispositivo Halo
Romain Grosjean, Haas F1 Team

Romain Grosjean, pilota di Formula 1 della scuderia Haas, prenderà parte al terzo round del Trofeo Andros di Velocità su Ghiaccio: accadrà all'Alpe d'Huez nel prossimo fine settimana, quello del 16-17-18 dicembre, con la scuderia DA Racing.

Il driver francese, che è stato un partecipante sporadico della serie sin dal suo debutto nel 2009, siederà al fianco di Jean-Baptiste Dubourg, frequentatore dei piani alti del Campionato del Mondo di Rallycross e già vincitore del Trofeo Andros.

Grosjean vanta due vittorie al suo attivo nella specialità sulle superfici bianche e salì sul podio nella sua ultima apparizione sul circuito di casa nel dicembre del 2014. Egli guiderà un Prototipo vestito da Renault Clio nella categoria Elite Pro.

"Questo round è collocato alla perfezione nel calendario ed è una delle gare più vicine a casa mia", ha detto Romain. "È sempre bello essere in grado guidare un’auto da corsa il venerdì e il sabato sera, e la cosa più importante è che, proprio su questo circuito, ebbi la mia prima esperienza del Trofeo Andros.

"È un vero piacere avere l’opportunità di guidare sul ghiaccio un’auto della Classe Silhouette, con quattro ruote motrici e quattro ruote sterzanti: è qualcosa che, semplicemente, mi dà una sensazione di pura felicità!”.

E ancora: "Quindi, per me questa sarà l'occasione ideale per incontrare di nuovo la famiglia Dubourg e di condividere le nostre passioni comuni, come pure l’amicizia reciproca. Sono istanti che in me producono sempre momenti indimenticabili".

Il Trofeo Andros è famoso per attrarre star di primo livello del motorsport internazionale. Il primo di questi è Yvan Muller, leggenda del WTCC e dieci volte campione della serie, mentre un ex campione di Formula 1 come Alain Prost ha rivendicato per sé il titolo per ben tre volte. Anche Olivier Panis, vincitore nel 1996 del Gran Premio di Monaco, è un altro regolarista della disciplina.

Romain Grosjean, che ha segnato 29 punti e si è classificato 13esimo nella classifica iridata di questa stagione in Formula 1 al termine della prima campagna completa della scuderia Haas, è cautamente ottimista alla vigilia del suo ritorno nel Trofeo Andros.

“Ovviamente, puntiamo al miglior risultato possibile, ma dato che sono passati due anni dall’ultima volta in cui ho gareggiato sul ghiaccio non è mai facile combattere contro gli specialisti di questa disciplina", ha aggiunto.

"Osservando le prestazioni della DA Racing, che ha vinto il Trofeo Andros con Dubourg al volante, so che posso contare sulla squadra migliore e che potrò approfittare della loro competenza per ottenere un buon risultato”.

"Anche con i 60 chili di zavorra che sono stati riservati a un pilota come lui che figura detentore del titolo, ‘JB’ è riuscito a carpire il secondo posto nella prima gara di quest’inverno prima di vincere quella successiva”.

"Questi risultati premiano tutti gli sforzi compiuti dalla DA Racing. Ci sono molti elementi che mi motivano a guidare per questa formazione. Cercherò di battagliare nella parte superiore della classifica e di concludere fra i primi tre, il che sarebbe il mio primo podio del 2016...".

L'Autosport Awards sarà trasmesso in diretta questa sera

Articolo precedente

L'Autosport Awards sarà trasmesso in diretta questa sera

Articolo successivo

Motor1.com assume Geoff Love come presidente delle Operazioni Europee

Motor1.com assume Geoff Love come presidente delle Operazioni Europee
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale
Piloti Romain Grosjean
Team Haas F1 Team
Autore Hal Ridge