Esteban Ocon proverà una vettura elettrica del Trofeo Andros

condividi
commenti
Esteban Ocon proverà una vettura elettrica del Trofeo Andros
Hal Ridge
Di: Hal Ridge
Tradotto da: Matteo Nugnes
25 dic 2018, 10:54

Esteban Ocon proverà una vettura elettrica del Trofeo Andros prima del prossimo appuntamento della serie invernale, che si terrà alla stazione sciistica di Isola 2000 nel mese di gennaio.

L'ex pilota della Racing Point Force India, che sarà la riserva della Mercedes in Formula 1 nel 2019, era presente al secondo round della serie lo scorso fine settimana ad Andorra.

Il francese ha seguito da vicino l'amico Dorian Boccolacci, pilota di Formula 2 che corre nella categoria Elite e come Ocon faceva parte del programma Junior della Lotus in F1.

"Sono venuto a vedere il Trofeo Andros e a sostenere il mio amico Dorian Boccolacci" ha detto Ocon. "Amo il motorsport e mi manca nel periodo invernale, quindi a tutti piace venire al Trofeo Andros".

Anche se a vincere le prime due gare della stagione con Aurelien Panis e Frank Lagorce è stata una nuova vettura elettrica con quattro ruote motrici e quattro ruote sterzanti, Ocon proverà una vettura elettrica a trazione posteriore, come quella con cui Panis è stato campione di classe nella scorsa stagione.

"Sarò a Isola 2000 per fare un test con una vettura elettrica, ma non farò la gara. Più avanti vedremo se farne una" ha detto. "Sarò anche a Parigi per la gara dello Stade de France".

Da sempre il Trofeo Andros attira i piloti di Formula 1. Basta pensare che Alain Prost è stato tre volte campione della serie. Recentemente invece Romain Grosjean ha vinto una gara in Elite Pro nel 2016.

Dorian Boccolacci

Dorian Boccolacci

Photo by: Bruno Bade

Articolo successivo
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Speciale
Piloti Esteban Ocon
Autore Hal Ridge