Tutti in pista con Disney: su Topolino c'è la 24h di Paperopoli!

Su Topolino arriva una nuova storia a fumetti con protagonisti i motori e l'endurance, oltre ad un gioco da tavolo ideato per mettere in pratica al meglio ogni strategia, proprio come in gara! Un bel modo per avvicinare i più giovani al mondo delle corse.

Tutti in pista con Disney: su Topolino c'è la 24h di Paperopoli!

Appassionati di motori e fumetti, questa non potete perdervela: su Topolino è partita la 24 Ore di Paperopoli, che è molto di più che una semplice storia per bambini.

Da sempre, sulle strisce dei personaggi Disney appaiono riferimenti alla vita di tutti i giorni, sport e motori inclusi.

Chi ha buona memoria ricorderà sicuramente la famosissima storia 'Zio Paperone e l'avventura in Formula 1' che venne pubblicata a fine anni '80, quando il celebre taccagno della famiglia di paperi volle andare a giocarsela nel circus contro Case come Perrari, Polleman, Alfa Marameo, McLallen, Perault e Plotus, e piloti del calibro di Alain Crost, Niki Bagnacauda, Patrick Tamburay, Michele Alberetto e Riccardo Pretese.

Il motorsport non è solo F1, per fortuna, e oggi abbiamo una nuova creazione con soggetto e sceneggiatura di Alessandro Sisti: 'Zio Paperone e la 24 Ore di Paperopoli', disegnata da Mario Ferracina e disponibile in tre puntate sui numeri di Topolino 3416, 3417 e 3418, editi da Panini Comics.

Stavolta nella città di Paperopoli si deve inaugurare la nuova 'gigatangenziale', dunque quale occasione migliore per organizzare una corsa automobilistica per vetture a ruote coperte e di qualsiasi altro genere e tipo?

Nessuno si sottrae alla sfida e il tutto riporta con la mente alle fantastiche corse endurance come Le Mans, Daytona, Sebring, Spa, Nürburgring e via discorrendo, dando modo anche ai più giovani lettori di imparare e - chissà - avvicinarsi all'automobilismo tramite alcune pagine di approfondimento su di esse che possiamo trovare all'interno di Topolino 3416.

Ma c'è dell'altro perché attorno alla storia, partendo dall’idea del direttore di Topolino, Alex Bertani, il ludologo Andrea Ligabue e lo studio Ludo Labo hanno creato il gioco da tavolo 'La 24 Ore di Paperopoli'.

Prodotto in esclusiva per Panini, si tratta di una scatola contenente un tabellone con un circuito da completare seguendo le varie caselle, utilizzando le macchine dei personaggi e sfruttando non solo fortuna, ma anche furbizia e capacità tattica.

Proprio come fanno i team al muretto dei box, durante la gara fra Zio Paperone, Paperino, Paperina, Archimede Pitagorico, Gastone e Rockerduck, i giocatori avranno in mano delle carte speciali (con le illustrazioni di Stefano Zanchi) che fungono da strategia per effettuare sorpassi e mosse, contando anche sui superpoteri di cui ogni personaggio sopracitato dispone. Altro che diavolerie da Formula E come 'Attack Mode' e 'Fan Boost'!

La scatola del gioco può essere scelta in due opzioni: per prendervi parte da 2 a 4 persone basterà acquistare gli allegati abbinati ai semplici numeri di Topolino - 3416/3417/3418 - dove è pubblicata la storia a fumetti sopracitata, mentre per chi vuole avere l'estensione completa per arrivare fino a 6 giocatori, bisognerà prendere gli albi di 'Zio Paperone #35' e 'Paperino #492'.

Infine, per i veri collezionisti, c'è anche una edizione Variant a tiratura limitata di Topolino #3416 (disponibile solo in fumetteria e sul sito ufficiale della Panini) con una speciale copertina sonora a tema motoristico, oltre ad una differente illustrazione.

24 Ore di Paperopoli: piano delle uscite del gioco da tavolo

- Topolino 3416 del 12 maggio 2021: Limousine di Zio Paperone + 23 carte + scatola e istruzioni
- Zio Paperone 35 del 15 maggio 2021: Auto di Rockerduck + 23 carte (estensione)
- Topolino 3417 del 19 maggio 2021: Auto di Archimede + 23 carte + plancia da gioco
- Topolino 3418 del 26 maggio 2021: Auto di Paperina + Auto di Gastone + 46 carte
- Paperino 492 del 30 maggio 2021: Auto di Paperino + 23 carte (estensione)

 
condividi
commenti
"La Grande Staffetta": ecco il docufilm con Alex Zanardi
Articolo precedente

"La Grande Staffetta": ecco il docufilm con Alex Zanardi

Articolo successivo

Motor Valley Experience: il primo tour su due ruote alla scoperta della terra dei motori

Motor Valley Experience: il primo tour su due ruote alla scoperta della terra dei motori
Carica i commenti