Cresce la piattaforma Motorsport Experiences con l’acquisizione di SportStadion

condividi
commenti
Cresce la piattaforma Motorsport Experiences con l’acquisizione di SportStadion
06 lug 2018, 14:05

Motorsport Network costruisce la sua offerta di biglietti ed esperienze per i fan, nel mercato olandese del motorsport.

Londra, Regno Unito – 6 luglio 2018Dopo l’acquisizione di BookF1.com nel maggio di quest'anno, Motorsport Network sta costruendo rapidamente la sua piattaforma per biglietti ed esperienze del motorsport internazionale, Motorsport Experiences, con l’aggiunta dell'operatore leader in Olanda, SportStadion.

Come parte di Motorsport Network, SportStadion ha una significativa capacità di crescita, espandendo le sue operazioni di biglietteria nei 21 mercati in cui è presente il Network, che offre a SportStadion anche la possibilità di parlare ai tifosi nelle 17 lingue di  Motorsport Network. L’acquisizione si estende al database CRM di SportStadion, che offrirà a Motorsport Network nuove opportunità di cross-selling e aggiungerà massa critica alla vendita di esperienze e biglietti di eventi in un altro mercato chiave per le corse. L’accordo con SportStadion porta nella nuova operazione anche una relazione ufficiale con Max Verstappen.

La forza congiunta di BookF1.com e SportStadion fornisce ai tifosi un punto di accesso senza uguali al mondo delle corse, offrendo una vasta gamma di servizi di Motorsport Experiences, dalle operazioni di biglietteria e viaggi alle opportunità su misura che includono fan village gestiti, campeggi, tribune e apparizioni dei piloti.

SportStadion è guidato dal CEO e azionista, Stefan van den Berg, che resterà con il business e assisterà con la crescita e lo sviluppo della proposta di Motorsport Experiences ai fan delle corse. La società ha recentemente realizzato un'esperienza che ha fatto il tutto esaurito al Gran Premio d'Austria, con un Max Verstappen Village da 17.500 posti, completo di tribune brandizzate e sistemazioni a bordo pista per 4.600 ospiti.

Sull’unione con Motorsport Network, Stefan van den Berg ha detto, “Aggiungere SportStadion a Motorsport Experiences ci permetterà di accelerare la consegna ai tifosi internazionali di nuovi prodotti e servizi coinvolgenti, attinti sia dalla nostra lunga esperienza che, naturalmente, dall'intuizione dei nostri nuovi partner nel gruppo. Se connettiamo queste grandi oppurtunità per I fan delle corse con il più vasto pubblico del motorsport al mondo, allora io credo che trarremo tutti beneficio dal potere dell’effetto ‘Network’.”

I pacchetti biglietti e viaggio offerti da Motorsport Experiences si aggiungeranno agli estensivi e crescenti agglomerati di servizi incentrati sui tifosi che includono contenuti premium sul motorsport gentilmente concessi da Motorsport.tv, Motorsport.com Prime, Autosport.com Plus e MotorsportImages.com.

James Allen, Presidente di Motorsport Network ha dichiarato, “Questa acquisizione di SportStadion è un altro vivido esempio del nostro potere unico di radunare all'interno del motorsport. 17,500 tifosi olandesi che hanno viaggiato verso l’Austria parlano da soli. Lo sviluppo del business di Motorsport Experiences è un complimento alla nostra piattaforma mediale ed è la prova positiva del nostro intento di costruire il pacchetto di servizi migliore e più completo per permettere ai fan delle corse di accedere allo sport che amano.

"Motorsport Experiences promette di essere il punto di svolta della nostra offerta esperienziale e lo stiamo coltivando con il più alto livello di business.

Prossimo articolo Speciale
Motorsport Images porta in vita più di un secolo del motorsport con il più grande archivio di immagini al mondo

Previous article

Motorsport Images porta in vita più di un secolo del motorsport con il più grande archivio di immagini al mondo

Next article

Ducati come Ferrari: nasce a Mirabilandia il parco tematico Rosso con la posa della prima pietra

Ducati come Ferrari: nasce a Mirabilandia il parco tematico Rosso con la posa della prima pietra

Su questo articolo

Serie Speciale
Tipo di articolo Motorsport.com