Automotoracing celebra Dindo Capello allo stand Audi

Automotoracing celebra Dindo Capello allo stand Audi

Saranno esposte l'Audi 80 con cui ha vinto in Superturismo e la R18 Ultra della 12 Ore di Sebring

Protagoniste assolute di Automotoracing, evento dedicato alle vetture da corsa, al tuning e alle competizioni sportive, saranno le Audi con le quali Rinaldo “Dindo” Capello, ha vinto la sua prima ed ultima gara da pilota ufficiale Audi.

L’Audi 80, con la quale ha trionfato al Mugello nel 1994 durante il Campionato Superturismo e per la prima volta in Italia la R18 Ultra, esposta al Museo Audi di Ingolstadt, con la quale vinse nel 2012 la 12 ore di Sebring.

"Sono molto felice di partecipare alla nuova edizione di Automotoracing, l’unica manifestazione capace di ridare a Torino il risalto che merita. Partecipai già del 2013 per ricevere il premio Kaskao alla carriera. Insieme ad Audi, abbiamo deciso di portare in fiera due vetture alle quali sono molto affezionato, la prima e l’ultima, per poter raccontare i 20 anni di competizioni e passione che ci sono stati in mezzo" afferma Dindo Capello, che sarà allo stand Audi sia sabato 14 che domenica 15.

"Sto decidendo in questi giorni se cominciare la mia ultima stagione da professionista nel campionato GT. Con Audi sono legato da un rapporto di fiducia e stima che dura ormai da molto tempo, da due anni faccio parte del Team Legend, mi occupo, inoltre, di coordinare i piloti sui campi gara. Poter mettere la mia esperienza a disposizione dei piloti più giovani è una cosa che mi riempie di gioia" ha aggiunto.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Piloti Dindo Capello
Articolo di tipo Ultime notizie