Newey progetterà una supersportiva per Aston Martin

Newey progetterà una supersportiva per Aston Martin

Probabilmente i gossip sulla Formula 1 sono stati alimentati da questa partnership con Red Bull Technologies

Il weekend di Silverstone ha dato vita ad un gossip gustoso, ma che è andato a spegnersi praticamente sul nascere: domenica mattina si vociferava di una clamorosa partnership tra Red Bull e Aston Martin, con la Casa britannica pronta ad entrare in Formula 1 come fornitore di power unit (in realtà si diceva che sarebbe stato un Mercedes rebrandizzato).

Ora forse è più chiaro il motivo per cui queste voci hanno preso vita: in realtà, la partnership tra Aston Martin e Red Bull Technologies esiste eccome, ma è mirata alla realizzazione di una vettura stradale estremamente prestazionale, che possa andare ad inserirsi nel segmento della McLaren P1 GTR o della Ferrari FXX K per intenderci.

A dare la notizia è la rivista Autocar, che ha rivelato anche che a capo di questo progetto c'è Adrian Newey. Del resto, al momento del suo rinnovo con la Red Bull era stato detto che si sarebbe occupato sempre meno di Formula 1 e sempre più dei progetti speciali e quello legato alla Aston Martin rientra senza ombra di dubbio in questa tipologia.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Speciale
Articolo di tipo Ultime notizie