Vecchi conquista l'ultima pole position della stagione

Vecchi conquista l'ultima pole position della stagione

Domani a Imola la tappa finale del campionato 2010

Il Challenge Formula Renault 2.0 Italia non poteva avere un epilogo più ricco di emozioni. A Imola, in occasione dell’ultimo round della serie tricolore, è stato infatti Federico Vecchi a stabilire il miglior tempo in assoluto nella sessione unica di prove ufficiali. Il reggiano della CO2 Motorsport, oltre a scattare davanti a tutti in Gara 1, ha pertanto conquistato i due punti che spettano al poleman, andando così a raggiungere in vetta alla classifica del campionato Francesco Frisone, a sua volta autore del terzo responso cronometrico con la prima delle monoposto del Viola Formula Racing. In prima fila, al fianco di Vecchi, scatterà però Andrea Cecchellero. Il veneto del Team Torino Motorsport è il terzo pretendente al titolo, pagando al momento soltanto 14 lunghezze nei confronti dei due leader. Rispettivamente sesto e ottavo Antonino Pellegrino (che nel secondo turno di “libere” aveva completato solamente pochi giri dopo essere finito in testacoda) e Federico Gibbin, pure loro ancora non del tutto esclusi dalla lotta finale. A mettersi in luce sul tracciato del Santerno è stato anche Omar Mambretti, al suo esordio assoluto nella categoria con un’altra monoposto del Team Torino Motorsport. Il lombardo ha preceduto di una “manciata” di decimi l’altro suo compagno di squadra Patrick Gobbo. Da segnalare un “fuori programma” di Matteo Ciccaglione (SG Motors), che dopo pochi minuti è finito contro le barriere della curva Rivazza. Bene invece lo sloveno Jaka Marinšek, autore del settimo responso. Domani la prima delle due gare in programma (entrambe della durata di 30 minuti) scatterà alle ore 9.50. Il via di Gara 2 è invece previsto alle ore 15.20. Qualifiche (primi dieci): 1. Federico Vecchi (CO2 Motorsport) 1’47”061; 2. Andrea Cecchellero (Team Torino Motorsport) a 0”495; 3. Francesco Frisone (Viola Formula Racing) a 0”638; 4. Omar Mambretti (Team Torino Motorsport) a 0”832; 5. Patrick Gobbo (Team Torino Motorsport) a 1”241; 6. Antonino Pellegrino (Scuderia Antonino) a 1”259; 7. Jaka Marinšek (AK Plamtex Sport) a 1”532; 8. Federico Gibbin (Viola Formula Racing) a 1”533; 9. Enrico Pison (Team Torino Motorsport) a 1”921; 10. Claudio Castiglioni (CO2 Motorsport) a 2”127.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Federico Vecchi
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag bioetanolo, carburanti alternativi