WTCR
11 set
Evento concluso
G
Slovakia Ring
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
WSBK
04 set
Evento concluso
18 set
SBK Prove Libere 3 in
13 Ore
:
39 Minuti
:
39 Secondi
WRC
18 set
Giorno 2 in
12 Ore
:
29 Minuti
:
39 Secondi
WEC
12 nov
Prossimo evento tra
54 giorni
W Series
G
04 set
Canceled
G
Austin
23 ott
Canceled
MotoGP
18 set
FP3 in
14 Ore
:
34 Minuti
:
39 Secondi
Moto3
11 set
Evento concluso
Moto2
13 mag
Evento concluso
IndyCar
12 set
Evento concluso
G
Laguna Seca
18 set
Canceled
Formula E FIA F3
11 set
Evento concluso
G
Sochi
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
FIA F2
11 set
Evento concluso
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
Formula 1 ELMS
28 ago
Evento concluso
G
Monza
09 ott
Prossimo evento tra
20 giorni
DTM
11 set
Evento concluso
GT World Challenge Europe Sprint
25 set
Prossimo evento tra
6 giorni
GT World Challenge Europe Endurance

Renault Eurocup: Collet e Martins protagonisti a Magny Cours

condividi
commenti
Renault Eurocup: Collet e Martins protagonisti a Magny Cours
Di:

Il brasiliano ha conquistato il successo in Gara 1 dopo aver ottenuto la sua prima pole nella categoria, mentre il francese si è confermato leader del campionato grazie al successo nella seconda gara del weekend.

La prima gara del weekend di Magny Cours ha avuto in Caio Collet il protagonista principale. Il brasiliano della R-Ace GP, infatti, dopo aver ottenuto la prima pole nella categoria è riuscito ad imporsi in modo netto sul tracciato francese.

Collet è scattato alla perfezione dalla prima casella e da quel momento ha imposto il proprio ritmo scappando via e salutando tutti gli avversari.

Il brasiliano, vincitore del titolo di rookie of the year nella passata stagione, ha così tagliato il traguardo in scioltezza con 4 secondi di vantaggio su un David Vidales sempre concreto.

Il rookie spagnolo è stato protagonista di un avvio perfetto dalla terza posizione che gli ha consentito di sopravanzare immediatamente Victor Martisn.

Vidales ha imitato quanto da lui stesso fatto in Gara 2 ad Imola con il compagno di team Alatalo spingendo il francese al limite e chiudendo ogni possibile varco per mantenere la posizione alle spalle di Martins.

Il dominatore dello scorso round del Nurburgring si è così dovuto arrendere alla forza del rookie spagnolo ma è riuscito comunque a mettere in cascina punti preziosi per la rincorsa al titolo.

Sempre nelle fasi iniziali della gara si è assistito al sorpasso effettuato da Gregoire Saucy ai danni del nostro Lorenzo Colombo che ha consentito al pilota della ART Grand Prix di portarsi in quarta posizione, ed il pilota del team Bhaitech è poi stato scavalcato anche da Alex Quinn.

Nei primi gi ri di gara si è anche assistito al contatto avvenuto tra Hadrien David Amaury Cordeel e Vicky Piria costato il ritiro a tutti e tre i piloti.

Da segnalare un problema tecnico che ha colpito la monoposto di Paul Aron ed ha costretto il fratellino di Ralf a scivolare in classifica sino al decimo posto alle spalle di de Wilde, settimo, Ptacek, ottavo, ed Alatalo, nono.

La seconda gara del weekend ha visto Victor Martins tornare ad imporsi con una prestazione maiuscola sul tracciato di casa.

Il pilota della ART Grand Prix ha sfruttato al meglio la partenza dalla pole per involarsi subito in solitaria seguito da Caio Collet e David Vidales.

Nemmeno le interruzioni con due safety car, entrambe causate da due manovre eccessiva di Colapinto, hanno distratto Martins dall’obiettivo vittoria, anche se nel finale il francese ha dovuto stringere i denti per contenere la rimonta di Collet giunto a soli 6 decimi di ritardo.

Ben più distanziato è invece arrivato David Vidales che ha sofferto particolarmente la pressione di un ottimo Lorenzo Colombo in occasione della seconda ripartenza.

Lo spagnolo, però, ha stretto i denti ed ha tenuto a bada il pilota italiano riuscendo a salire sul podio per la quinta volta su sei appuntamenti nella sua prima stagione in monoposto.

Quinta piazza finale per Alex Quinn, autore di una gara solida, mentre alle spalle del pilota del team Arden è giunto Gregoire Saucy autore di un bel sorpasso nei minuti finali ai danni di Ugo de Wilde.

La top 10 si è completata con Alatalo ottavo davanti ad Amaury Cordeel e Vicky Piria.

Renault Eurocup: doppietta di Martins al Nurburgring

Articolo precedente

Renault Eurocup: doppietta di Martins al Nurburgring

Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Formula Renault
Evento Magny-Cours
Sotto-evento Sabato
Piloti Victor Martins , Caio Collet
Team ART Grand Prix
Autore Marco Di Marco