Piloti della FR2.0 ALPS in evidenza alla 6 Ore di Roma

Piloti della FR2.0 ALPS in evidenza alla 6 Ore di Roma

Ghirelli è arrivato secondo la Ferrari AF Corse. Podio in Silver Cup anche per Colombo

Un terzetto d’eccezione, quello presente alla prestigiosa 6 Ore di Roma che si è disputata sulla pista di Vallelunga, nel weekend del 19 e 20 novembre, ed ha visto al via ben 32 vetture. Ai nastri di partenza in equipaggi differenti c’erano pure Stefano Colombo, Vittorio Ghirelli e Federico Gibbin, tutti praticamente al loro esordio in un contesto GT e Turismo internazionale, che ha offerto un parco partenti di elevata qualità. Per i tre giovanissimi della Formula Renault 2.0 ALPS, campionato in cui quest’anno non hanno mancato di mettersi in luce, si è trattato di un debutto brillante. Cominciando da Stefano Colombo, 20 anni, alla sua seconda uscita con la Mégane “Trofeo” dell’Oregon Team. Il bresciano, che per l’occasione si alternava alla guida con i più esperti Michele Bartyan e Alan Simoni, è stato infatti protagonista assoluto delle qualifiche di sabato, in cui ha conquistato la pole-position nella classe Silver Cup ottenendo il migliore responso di 1’38”762. Un risultato eccellente, a cui avrebbe potuto fare seguito anche il primo posto in gara, mancato solamente per un problema che ha reso necessario compiere una sosta supplementare ai box per provvedere alla sostituzione dei freni. Risultato: un secondo piazzamento più che soddisfacente ed il giro più veloce di 1’39”856 messo a segno ancora una volta da Colombo. Peccato, invece, per il suo compagno di squadra Federico Gibbin, su una seconda Renault Mégane del team di Jerry Canevisio e Piergiorgio Testa, che divideva con Enrico Dell’Onte (direttamente in arrivo dalla Clio Cup Italia) e Alberto Massimo. Il vercellese, quest’anno vincitore a Monza, ha sostenuto il primo turno di guida, ma al quarto giro è stato tradito dalla pista ancora umida ed è finito fuori alla curva dei Cimini. Grande prestazione quella di Vittorio Ghirelli. Il portacolori della One Racing, protagonista nella Formula Renault 2.0 ALPS di un finale di stagione tutto in crescendo che lo ha visto salire tre volte sul podio, a Budapest e al Paul Ricard (dove ha pure sfiorato il “colpo grosso”, concludendo al secondo posto in Gara 2), ha debuttato sulla Ferrari 458 GT3 alternandosi al volante con Lorenzo Casè e l’ex pilota di F.1 Giancarlo Fisichella, agguantando la piazza d’onore nella Gold Cup.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Vittorio Ghirelli , Federico Gibbin
Articolo di tipo Ultime notizie