GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
49 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
71 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
02 Ore
:
37 Minuti
:
15 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
19 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
14 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
35 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Evento in corso . . .
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
21 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
63 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
119 giorni

Max Defourny si riscatta a coglie la pole per Gara 2

condividi
commenti
Max Defourny si riscatta a coglie la pole per Gara 2
Di:
25 set 2016, 07:48

Dopo l'errore commesso in Gara 1 che l'ha visto ricevere una penalizzazione da parte dei commissari, il pilota del R-Ace Gp si è subito riscattato cogliendo la pole position davanti a Daruvala. Lando Norris scatterà dalla sesta piazza.

Jehan Daruvala, Josef Kaufmann Racing
Max Defourny, R-ace GP
Max Defourny, R-ace GP
Gabriel Aubry, Tech 1 Racing

Max Defourny ha dimostrato di essersi subito messo alle spalle quanto accaduto in Gara 1, dove è stato penalizzato dai commissari per partenza anticipata, ed ha regalato al team R-Ace Gp la pole position per il secondo appuntamento del weekend sul tracciato di Spa-Francorchamps.

Il belga è stato abile a svettare in una sessione tiratissima che ha visto ben sedici piloti racchiusi nello stesso secondo, ed ha ottenuto il miglior tempo grazie al crono di 2'18''039.

Alle spalle di Defourny, con un ritardo di 119 millesimi, prenderà il via Daruvala, abile a precedere il trio del Tech 1 Racing con de Sadeleer, Boccolacci e Fenestraz rispettivamente in terza, quarta e quinta posizione.

Solmanete sesto riferimento cronometrico per Lando Norris, ma il britannico ha pagato un gap minimo dal crono di Defourny, appena 225 millesimi. Alle sue spalle scatterà dalla settima casella Will Palmer, chiamato al riscatto dopo il ritiro patito in Gara 1, mentre Shwartzman, Scott ed Allen hanno completato la top ten.

Articolo successivo
Hugo de Sadeleer conquista la prima vittoria in Gara 1 a Spa-Francorchamps

Articolo precedente

Hugo de Sadeleer conquista la prima vittoria in Gara 1 a Spa-Francorchamps

Articolo successivo

Gara 2: Boccolacci centra la vittoria, Norris conquista il titolo

Gara 2: Boccolacci centra la vittoria, Norris conquista il titolo
Carica i commenti