Mancinelli cala il poker in gara 1 a Misano

Mancinelli cala il poker in gara 1 a Misano

Con il secondo posto però Boffo consolida il primato in classifica

Christian Mancinelli si riprende il gradino più alto del podio, su cui era salito per l’ultima volta sul tracciato toscano del Mugello. Il 18enne pilota del team GSK Motorsport è stato autore di una condotta esemplare nella prima gara del weekend di Misano, penultimo appuntamento stagionale del Challenge Formula Renault 2.0 Italia. Si conferma al “top” il leader del campionato Andrea Boffo, portacolori del Team Torino Motorsport che, con il secondo posto consolida il primato in classifica. Terzo l’esordiente Stefano Turchetto, al volante di una delle monoposto della TS Corse. Costante Nicola De Val (Viola Formula Racing), quarto allo sventolare della bandiera a scacchi seguito da Omar Mambretti, autore di un ottima rimonta dopo esser partito dalla 15esima posizione. Brillante prestazione di Valeria Vanessa Carballo. Già nelle qualifiche, la venezuelana del Team Costa Rica/Facondini Racing aveva dato prova di poter lottare per le zone alte della classifica, chiudendo alla fine in ottava posizione, preceduta nell’ordine da Stefano De Val e Claudio Maria Castiglioni, rispettivamente sesto e settimo. LA CRONACA Parte bene Mancinelli, che dalla seconda posizione si porta davanti a Boffo, seguito da Luca Defendi, il quale nel frattempo passa Gilardoni che sfila quarto. Dopo due giri Mancinelli incrementa il proprio vantaggio portandosi a più di tre secondi dallo stesso Boffo, mentre nel gruppo centrale la Carballo sferra il primo attacco vincente su Nicola De Val. Nelle battute successive si insabbiano Dörrbecker ed Agresta, mentre Ciccaglioni è costretto a rientrare ai box dopo essere rimasto coinvolto in un contatto nelle fasi iniziali. Durante l’ottava tornata entra in azione la safety-car per un altro contatto tra Gilardoni (che già dal giro di ricognizione aveva accusato problemi ad un ammortizzatore), finito in testacoda coinvolgendo l’incolpevole Menchini. Alla bandiera verde, è Turchetto che si porta terzo avendo la meglio su Defendi, a sua volta costretto al ritiro per un ennesimo contatto che vede protagonista anche Mingotti. Hanno così strada libera Nicola De Val e Omar Mambretti quarto e quinto allo sventolare della bandiera a scacchi. "Sono partito bene e poi sono riuscito a sfruttare al meglio le gomme nei primi giri. - ha detto Mancinelli - Adesso la lotta per il campionato si fa interessante anche per me". "L’obiettivo era quello di portare a casa più punti possibile senza prendere rischi. - è stato il commento di Andrea Boffo - Sapevo che dovevo impostare la gara su Menchini, che è il mio diretto avversario in campionato". Lo start di Gara 2, stabilito sulla base del precedente ordine d’arrivo e con le prime sei posizioni invertite, è in programma alle ore 17.45. La classifica del campionato (primi dieci): Il campionato dopo 9 gare (primi dieci): 1. Andrea Boffo 226; 2. Omar Mambretti 202; 3. Christian Mancinelli 200; 4. Tommaso Menchini 184; 5. Nicola De Val 172; 6. Stefano De Val 130; 7. Patrick Gobbo 98; 8. Simone Taloni 94; 9. Michael Dörrbecker 87; 10. Claudio Maria Castiglioni 68.

FR2.0 ITA - Misano - Gara 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Formula Renault
Piloti Christian Mancinelli
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag lifestyle